Ma dove ho sbagliato? I 10 errori gravi che fanno (prima o poi) tutte le donne a dieta. Ecco come rimediare…


Stare a dieta, si sa, è molto difficile, soprattutto in concomitanza con le feste. Ecco quali sono i 10 errori da evitare per non rovinare tutti gli sforzi che avete fatto finora.

1. Esagerare con le proteine – Le proteine sono importanti, ma quando se ne consumano troppe l’organismo reagisce trattandole come se fossero grassi.

2. Non mangiare abbastanza verdure – Ogni pasto della giornata deve essere accompagnato da una porzione di verdura. Per lo spuntino potreste considerare dei finocchi tagliati a listarelle, o qualche carota.

3. Saltare la colazione – Bere solo un bicchiere di succo d’arancia non solo non è sufficiente a farvi iniziare la giornata ma può essere addirittura dannoso: il succo di frutta alza il livello di insulina nel sangue, con il risultato che, dopo un’ora al massimo, vi verrà una gran fame. Meglio una colazione completa, seduti a tavola. 

(continua dopo la foto)







4. Farsi prendere dall’entusiasmo per i chili persi all’inizio – Ci sono molte donne che, nelle prime settimane di dieta, perdono peso molto velocemente. Meglio non illudersi pensando che possa essere sempre così facile, per evitare di scoraggiarsi quando l’ago della bilancia scenderà con più difficoltà. 

5. Dormire poco – Dormire poco ti fa mangiare di di più: colpa degli ormoni dell’appetito che sono legati a filo doppio con il ciclo del sonno. Quindi, dormite bene e dimagrirete meglio. 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it