Ha fastidio al naso, medici scoprono 50 vermi che gli stavano mangiando il volto


Un indiano ha subito un intervento chirurgico con cui gli sono stati rimossi dal naso 50 vermi. Gli animaletti secondo i medici gli avrebbero distrutto il volto e ucciso. Le larve di mosche, se non estratte in tempo avrebbero distrutto le ossa e i tessuti molli del viso, il naso e gli occhi, provocando infezioni, meningite e morte. Il dottor Meenesh Juvekar e la sua equipe hanno ripreso le fasi dell’operazione dall’interno del naso.




Le immagini mostrano le larve mentre vengono estratte. Alla fine dell’operazione i piccoli animali sono stati depositati su una ciotola di metallo. Il medico ha dichiarato di aver visto non più di altri sei casi simili negli ultimi 15 anni.