Dimagrire mangiando: con la dieta della zucca si può. Basta una settimana…


Buona, sana, bella e di stagione: se volete stare in forma, avere una pelle luminosa e dimagrire, la dieta della zucca fa al caso vostro. La zucca ha poche calorie (18 all’etto), fa sentire sazi (contiene tante fibre), regola le funzioni intestinali, combatte la ritenzione idrica. Senza tralasciare che è buonissima. E si può usare per tantissime preprazioni: minestre, zuppe, torte dolci e salate, gnocchi e ovviamente il mitico risotto. Per una settimana mangiatela tutti i giorni  almeno una volta al giorno – in insalata, al vapore, al forno, in padella, accompagnata da petto di pollo, spezzatino, cereali o legumi – e il lunedì seguente sarete in forma smagliante e quei due chiletti di troppo saranno spariti. E avrete una pelle ultra bella. Per darvi uno spunto, ecco la ricetta della zucca gratinata. Per il resto, sbizzarritevi..

(Continua a leggere dopo la foto)








1) Pulisci la zucca, sbucciala e tagliala a fette di 1 cm;

2) prepara il condimento: in una ciotola unisci pangrattato, parmigiano, prezzemolo, sale e pepe;

3) olia una teglia (regolati) e metti un primo strato di zucca, quindi distribuisci sopra un altro po’ di olio e metà del composto preparato in precedenza. Poi fai un altro strato;

5) cospargi la superficie con olive nere snocciolate e pangrattato;

6) cuoci a 180° fin quando la zucca non sarà ben morbida. Ci mette una quarantina di minuti. Buon appetito!

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it