“Chi oggi ha sintomi influenzali è più facile abbia contratto Covid-19 che influenza”


La stagione influenzale è in calo ed è più probabile, rispetto alle scorse settimane, che chi sta manifestando adesso i sintomi influenzali possa aver contratto il coronavirus COVID-19. A sostenerlo in un’intervista al Corriere Della Sera è Antonino Bella, il responsabile del sistema di sorveglianza dell’Influenza (Influnet) dell’Istituto superiore di Sanità: “Ai laboratori dell’Università Statale di Milano arrivano i tamponi laringo-faringei che ormai da anni i medici di famiglia della Lombardia, come quelli del resto d’Italia, eseguono a campione per la normale influenza”.

E ancora: “Sono altra cosa rispetto al test per il coronavirus. Il risultato nel 90% dei casi è negativo: i pazienti non hanno l’influenza. Da qualche settimana viene fatta, però, anche l’analisi incrociata sulla possibile presenza del Covid-19. Qui gli esami risultano positivi”. L’influenza, sostiene Bella, è in calo in gran parte dell’Italia, anche se ci sono Regioni come la Lombardia, le Marche e il Piemonte in cui l’incidenza è più alta: “Le percentuali indicano quanti abitanti su mille nelle rispettive Regioni hanno sintomi da sindrome simil-influenzale. (Continua a leggere dopo la foto)







In un momento in cui nella maggior parte delle Regioni i casi influenzali sono in diminuzione, l’alta circolazione di virus in altre può segnalare in modo evidente la presenza di coronavirus. Ciò vale a maggior ragione per la Lombardia, ma non solo”. (Continua a leggere dopo la foto)






Parlando proprio di sintomi e altro, tuttavia, aveva destato preoccupazione la situazione di salute di Borrelli, il capo Dipartimento della Protezione Civile. L’indagine epidemiologica si era resa necessaria a seguito dei sintomi avvertiti nella giornata di ieri dal capo della Protezione Civile però ha dato esito negativo: il tampone rino-faringeo per la ricerca di Coronavirs effettuato non ha riscontrato traccia di coronavirus. Lo fa sapere in una nota lo stesso Dipartimento. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Borrelli, che attualmente continua ad accusare un lieve stato influenzale, “continuerà a lavorare dalla sua abitazione in costante contatto con il Comitato Operativo e l’Unità di Crisi”continua la nota che conferma come “il Dipartimento della Protezione Civile continuerà, come sempre, a garantire la massima operatività e a lavorare senza sosta sull’emergenza in atto.

Ti potrebbe anche interessare: Licia Nunez, furia contro Antonella Elia al GF Vip: “Doveva fare lo show come sempre”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it