”Mamma, giuro, non sono incinta!”. Il suo addome inizia a crescere a dismisura e, quando viene portata in ospedale, viene fuori la tremenda verità. Choc senza pari. Cosa è accaduto (a voi non sembrerà possibile)


 

Prima delle vacanze di Natale, la pancia di Bethany Lane, di Grove Hills, Middlesbrough, inizia a crescere. A gonfiarsi come quella di una donna incinta. Ma la ragazza, che ha 16 anni, non è incinta. Così, spaventata, si precipita in ospedale per fare dei controlli ed è quando viene visitata dai medici del James Cook University Hospital, che viene a conoscenza della terribile verità. La ragazza, infatti, aveva una ciste all’ovaia sinistra. Non era una ciste come un’altra, era una ciste enorme: lunga 35 centimetri x 28 x 24. Insomma, roba quasi aliena.

Una cisti gigante formata da una quantità impressionante di liquido che, se si fosse riversato nel corpo a seguito dello scoppio della cisti stessa, avrebbe potuto ucciderla.

(Continua a leggere la dopo la foto)








 

All’inizio, quando la ciste aveva ancora dimensioni ”normali”, la ragazza non si era preoccupata più di tanto. Il problema era sorto quando, andando a trovare un parente ricoverato in ospedale, era svenuta. ”Era diventata enorme, esercitava pressione su reni e vescica, così ho iniziato a stare male anche ‘da dentro”’.

(Continua a leggere la dopo la foto)




E ha aggiunto: ”Se non mi fossi fatta controllare, sarei morta intossicata”. La ragazza, però, si è sottoposta a un intervento durante il quale la cisti è stata rimossa velocemente. “Mi hanno rimosso questa enorme cisti e mi hanno lasciato solamente 3 piccoli tagli – ha detto la ragazza felice – sono stupefatta dai passi da gigante della medicina moderna e, naturalmente, dalla competenza dei medici”. Dopo l’intervento la ragazza si ritrova in un attimo con 12 chili in meno. Già, perché quella ciste era davvero gigante. 

(Continua a leggere la dopo la foto)


Nessuno aveva mai visto una ciste di quelle dimensioni nel ventre di una ragazza di quell’età. Lo staff dell’ospedale che ha operato la ragazza ha messo tutte le donne in guardia: ”Se notate qualche strano rigonfiamento nel vostro addome, rivolgetevi al vostro medico appena possibile”. Le cose potrebbero diventare davvero serie. 

Leggi anche: ”Oltre ogni mio sogno proibito”. Lui ha 17 anni, lei 71, si conoscono al funerale del figlio di lei ed è subito colpo di fulmine. Ma questa storia d’amore è assai più anomala di quel che sembri. Scioccati?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it