Mamma e figlia muoiono durante il parto: si doveva sposare tra 2 settimane. Rebecca era già mamma di un bimbo di 15 mesi


Una storia tristissima quella che vi stiamo per raccontare. La sfortunata protagonista della vicenda si chiama Rebecca Sargeant e solo pochi giorni fa parlava del futuro che avrebbe condiviso con il suo fidanzato, Dale Foster e la loro famiglia. Con un bimbo di 15 mesi, una piccola creatura in arrivo e quattro figliastri, la donna di Melbourne non sarebbe potuta essere più felice. Ma la sua storia non stava iniziando, bensì terminando.

Un dramma che ha lasciato sotto choc tutta la comunità di Chelsea, nel sud-est della città australiana, dove la famiglia viveva. Rebecca è stata ricoverata in ospedale mercoledì 17 luglio. Le è stato indotto il coma dopo due giorni a causa di alcune complicazioni. Purtroppo non si è mai ripresa. “Bec era una persona estremamente gentile, premurosa e generosa”, ha detto il presidente dell’asilo di Bayside, Liz Jowett, frequentato anche dai figliastri che Rebecca “amava come se fossero suoi”. (Continua dopo la foto)







“È stata una delle persone più forti che abbia mai conosciuti, combattendo i problemi durante la gravidanza che avrebbero spezzato il migliore di noi, mentre si occupava dei tormenti personali del suo passato” ha aggiunto Liz nel post su Facebook. Pochi giorni prima la ragazza aveva scritto al marito: “Semplicemente ti adoro. Sei il miglior padre per i nostri bambini. Ti amo così tanto e non vedo l’ora di continuare il nostro viaggio di amore, felicità e famiglia”. (Continua dopo la foto)




Ma in una tragedia impensabile, la giovane madre è morta dando alla luce la figlia Peyton la scorsa settimana. Anche la neonata non ce l’ha fatta. Anche la madre di Rebecca, Donna Foreman, ha condiviso la triste notizia della morte della figlia su Facebook. “I nostri cuori sono spezzati e ci manchi già così tanto”, ha scritto. (Continua dopo la foto)


 


“Ci prenderemo cura del tuo bambino Jax e del tuo amorevole partner Dale per sempre. “ È stata creata una pagina GoFundMe per aiutare la famiglia della sig.ra Sargeant e sono già stati raccolti oltre 10.000 euro in soli due giorni. Una storia che come dicevamo è devastante e triste: due famiglie distrutte dal dolore che faranno fatica a riprendersi.

Ti potrebbe anche interessare: “Basta”. Michelle Hunziker, ‘schiaffo’ a Marica Pellegrinelli. Eros e Aurora restano in silenzio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it