Picco influenza 2019: come evitare di farsi contagiare dal partner


Siamo nel picco dell’influenza. E questo lo abbiamo già detto. Può capitare che in una coppia, uno dei due l’abbia presa mentre l’altro no. E poi, ovviamente, viene contagiato dal partner. Ma non è detto che debba andare sempre così. Ci sono vari modi per evitare di prendere l’influenza anche il partner si è ammalato. Proprio in vista del picco stagionale, gli esperti del Centro medico Lazzaro Spallanzani di Reggio Emilia hanno messo a punto il decalogo dei partner per evitare di essere contagiati.

1. Evitare i baci. Non è facile ma è molto importante. Baciarci fa sì che sia uno scambio di saliva. E la saliva infetta equivale alla certezza di ammalarsi. Evitate di baciarvi, almeno nei primi giorni di influenza.
2. Prendere precauzioni durante il sesso. No, facendo sesso non ci si passa l’influenza, il fatto è che il virus dell’influenza riesce a sopravvivere anche sulla pelle, quindi il rischio di contagio persiste. Ora lo sapete. Continua a leggere dopo la foto



3. Cambiate le lenzuola. Lo sapevate che i virus possono sopravvivere per giorni sul divani e lenzuola? Ecco.

4. La regola delle regole: lavarsi spesso le mani. In questo modo si possono eliminare i germi e i virus che si insinuano tra le dita. Anche se vi sembra di avere le mani pulite, se le lavate non fate un soldo di danno.

5. Dormire tanto. Gli esperti suggeriscono di dormire come minimo 7 ore a notte. Non dormire abbastanza porta a un abbassamento delle difese immunitarie con tutti i rischi che esso comporta. Continua a leggere dopo la foto


6. Mangiate bene. Evitate di saltare i pasti, specie la colazione. La regola del benessere? Fare almeno 3 pasti completi. I pasti devono contenere frutta e verdura che sono ricche di vitamina e sali minerali che stimolano il buon funzionamento del sistema immunitario.
7. Fate attività fisica. Se il partner è influenzato, fare esercizio aiuta a non essere contagiati. L’attività fisica riattiva la circolazione sanguigna e potenzia le difese immunitarie. Continua a leggere dopo la foto


 

8. Copritevi bene! Il freddo aiuta virus e batteri dell’influenza a instaurarsi e colpire le difese immunitarie.

9. Zero stress. Tenere lo stress sotto controllo aiuta a non far indebolire il sistema immunitario. Specie se il partner è influenzato, cercate di restare calmi…

10. Ridere, ridere, ridere. Il motivo? Essere felici stimola le difese immunitarie e aiuta a tenere sotto controllo lo stress che, come dicevamo sopra, rende più deboli e inclini ad ammalarsi.

Influenza e influenza intestinale 2019: è boom. Tutto quello che c’è da sapere