Oggi è lui a dire: “Cara, non mi va. Ho mal di testa”


Gli uomini hanno sempre meno voglia di fare l’amore. La spiegazione è presto data: a maggiore esposizione di materiale pornografico, ma anche di tempo speso sui social network, corrisponde un significativo calo del desiderio sessuale maschile. “Negli ultimi 12 anni le richieste di aiuto legate a questo problema si sono triplicate – fanno sapere dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica -. Sempre più uomini, a causa di internet, manifestano un calo di desiderio sessuale nei confronti della propria compagna, ma anche più in generale, nei confronti di altre donne”. 

Per saperne di più la Dire ha intervistato Roberta Rossi, presidente Fiss.








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it