Allarme assorbenti, scoperta choc: ecco cosa contengono (quasi 9 su 10). Un serio rischio per la salute delle donne


 

Sembra proprio il momento degli allarmi sulla salute delle persone. Prima l’olio di palma, poi la carne rossa e il caffè. Ma ora ne arriva un altro, anche se non alimentare. È uno studio dell’Università nazionale di La Plata, in Argentina, a sottolineare che nell’85 per cento di assorbenti e tamponi interni analizzati siano state trovate tracce di glifosfato, un principio chimico del pesticida più venduto al mondo e considerato cancerogeno.

(continua dopo la foto)







Il team di ricercatori ha trovato le tracce del principio chimico nei prodotti venduti nei supermercati. A rischio, rilevano, anche le garze e il cotone per trattare le ferite. La ricerca, ripresa dal quotidiano Le Figaro, è stata presentata la settimana scorsa al terzo congresso dei Peuples contamines. Il medico Medardo Avila Vazquez consiglia: “Crediamo di usare prodotti sterili e invece sono contaminati da sostanze cancerogene. Controllate che cosa contengono i prodotti che comprate. Quando il bozzolo è aperto, il glifosato viene sparso sul cotone e quindi si condensa sui prodotti”.

Assorbenti interni, 8 cose sbagliate che (quasi) tutte le donne che li usano fanno

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it