Sei sconvolta: ti sei accorta che le tue mutandine, tutte, hanno delle strane macchie nello stesso punto. Ebbene sì, la ‘’colpa’’ è della tua vagina, in particolare delle perdite che produce. Se è accaduto anche a te, devi assolutamente sapere cosa sta accadendo nelle tue zone intime. Santo cielo


Lo sapevi che la vagina ha dei super poteri? Forse sì. Ma forse non sapevi che la vagina è anche in grado di cambiare il colore delle mutandine. Cosa? Esatto. In particolare la vagina può sbiancare le mutandine. Forse ci hai fatto caso, forse non te ne sei resa conto ma a volte la parte interna delle tue mutandine è più chiara del resto della mutandina. Ecco, la ‘’colpa’’ è della tua vagina. La cosa ti preoccupa? Sbagliato, è una cosa assolutamente normale e dipende dai livelli di ph vaginali. Quindi, se noti questa differenza di colorazione dei tuoi slip non dare la colpa agli errori che hai commesso con il lavaggio: la responsabile è la tua vagina. Ma stai tranquilla… Il livello del ph determina se la tua vagina è acida o alcalina. Se il livello è sotto a 7, significa che è acida. Considera che i valori del ph di una vagina sana si aggirano tra i 3.8 e i 4.5. Ma quindi è normale che la mia vagina scolorisca i miei slip? Certo, significa che sta facendo il suo lavoro. Sono i lactobacillus, i batteri che naturalmente mantengono il ph vaginale a livelli normali, lo riporta il Sun. Continua a leggere dopo la foto









È proprio l’acidità delle perdite delle parti intime a proteggere la vagina da infezioni o funghi. Tra l’altro, se l’acidità non fosse ai livelli normali, anche le malattie sessualmente trasmissibili attecchirebbero più facilmente. E quindi le perdite ‘’acide’’ sono importantissime. Ma ecco spiegato il motivo delle mutandine con macchie scolorite. ‘’La vagina si pulisce da sola con la produzione di secrezioni naturali – ha spiegato la dottoressa Vanessa MacKay – la vagina contiene dei batteri buoni che hanno questa funzione. Se questi batteri vengono ‘disturbati’, si va incontro a infezioni, come la vaginosi batterica o infiammazioni varie’’, ha aggiunto la dottoressa, portavoce del Royal College of Obstetricians and Gynaecologists. Continua a leggere dopo le foto








‘’Per una donna è normale produrre perdite chiare o biancastre dalla vagina. Si tratta di muco prodotto naturalmente dal collo dell’utero’’. Ma come si fa a riconoscere le perdite sane da quelle insane? Ci sono vari fattori, uno su tutti è l’odore, lo ribadisce la dottoressa macKay: ‘’Perdite sane non hanno un odore forte, né hanno un colore particolarmente definito. Tra le altre cose, se c’è qualcosa che non va, le donne avvertono una certa secchezza intima’’. Tutto chiaro? Ecco, quindi, se noti quelle ‘’macchie scolorite’’ sulle tue mutandine, sappi che è una cosa del tutto normale. Significa che la tua vagina sta benissimo. Ottimo no?

L’orgasmo più profondo e sensazionale. Lo spruzzi 8 volte sul clitoride (ma anche sulle labbra e dentro la vagina) e lo massaggi coi polpastrelli. Nel giro di 15 minuti, lui ‘’esplode’’ e ti fa volare. Questa bottiglietta fenomenale ti fa riscoprire il piacere assoluto (provalo quando sei con lui ma anche quando ti tocchi da sola)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it