Vuoi un uomo davvero virile (e dotato)? Ecco dove trovarlo. E il divertimento è assicurato…


 

Paese che vai, dimensioni che trovi. Da un po’ di tempo gira una bizzarra mappa proprio sui centimetri degli uomini italiani. L’Italia è divisa in due: Nord e Sud, che si aggiudica il premio in lunghezza. Insieme all’Umbria, i meridionali detengono la media migliore, collocandosi tra i 17 e i 18 centimetri di lunghezza. La risalita verso le regioni centrali è inversamente proporzionale alle dimensione: nel Lazio ed Abruzzo, la media si aggira intorno ai 16-17 cm. Idem in Emilia Romagna e Valle d’Aosta che, tra le regioni settentrionali, sono quelle che se la cavano meglio. La brusca battuta d’arresto, con una media tra i 15 e 16 centimetri, si intravede in Sardegna, Toscana e Marche, per sprofondare in tutto l’estremo nord Italia. La maglia nera delle dimensioni medie degli attributi maschili se l’aggiudica, comunque, il Friuli Venezia Giulia con una media di 13-14 centimetri di lunghezza, mentre i molisani si posizionano al primo posto con una media di 19 centimetri.







Ti potrebbe interessare anche:

Vuoi un maschio davvero virile? Ecco qual è il lavoro che garantisce l’ormone “scatenato”…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it