Meglio dell’aspirina, così il bacio guarisce il nostro corpo


 

Fa bruciare calorie, stimola l’immunità e riduce lo stress: il bacio è un vero toccasana per la salute e i suoi benefici non sono semplici leggende metropolitane. I baci sono in grado di migliorare la circolazione sanguigna e di regolarizzare il battito cardiaco, abbassando la pressione e comportando un importante effetto vasodilatatore che può essere sfruttato anche per combattere i fastidiosi mal di testa e i tanto odiati dalle donne dolori mestruali, oltre al fatto che provocherebbe un aumento della salivazione e quindi una protezione contro la carie.  Baciandosi si mettono in moto numerosi muscoli facciali, che ‘allenanano’ la pelle rendendola più tonica e meno soggetta a rughe. Dal contatto con le labbra del proprio partner deriva pure un miglioramento dell’umore grazie una serie di ormoni che entrano in circolo nell’organismo, come la serotonina, la dopamina e l’ossitocina che agendo sul cervello, combattono la negatività e, di conseguenza, diminuiscono lo stress rendendo gli individui più produttivi: l’autrice ha mostrato i risultati di una ricerca scientifica tedesca secondo cui gli uomini che prima di andare a lavoro baciano la loro donna sono più produttivi ed efficaci durante l’attività quotidiana. 



Potrebbe anche interessarti:

Belen e il bacio “da vomito”, Malgioglio ci riprova: “Vieni a cena con me”