Il grande ritorno che non ti aspetti: dopo 40 anni ecco di nuovo il Manuale di Nonna Papera. Nella nuova edizione, oltre alle ricette c’è di più…


 

Il 14 ottobre il Manuale di Nonna Papera – uno dei libri per ragazzi più popolari negli anni Settanta – esce di nuovo nelle librerie in una riproduzione della sua versione originale pubblicata nel 1970 da Mondadori. La nuova edizione è prodotta dall’editore Giunti, che nell’ottobre 2014 ha acquistato Disney Publishing, la casa editrice che ha pubblicato tutti i libri del marchio Disney negli ultimi anni. Dal 1970 a oggi il Manuale di Nonna Papera era stato ripubblicato in vari formati e con diverse illustrazioni, ma quella attuale sarà una riedizione integrale e fedele della prima.

(continua dopo la foto)



Il libro è una raccolta di ricette per bambini. La protagonista e la voce narrante è Nonna Papera, in inglese “Grandma Duck”, vero nome Elvira Coot, che è la nonna di Paperino e vive con il nipote Ciccio in una fattoria alla periferia di Paperopoli. Nel libro non ci sono fotografie dei piatti o delle preparazioni, e anche le illustrazioni raccontano solo la storia dei personaggi associati ai piatti. Le ricette sono semplici, adatte ai bambini: molti dolci al cucchiaio, torte, biscotti e spuntini veloci. Le note finali sono dedicate agli accorgimenti per la cucina: serissime nozioni d’igiene e di casalingo buonsenso, che si raccomandava ai bambini di leggere prima di mettersi all’opera.

Ti potrebbe anche interessare: Cucina veloce, 5 ricette speciali e gustose per trasformare un uovo