Arriva la birra aromatizzata con testicoli affumicati di balena


Nel momento di massimo successo delle birre artigianali, quella in uscita in Islanda sta già facendo discutere. A destare i dubbi dei consumatori, ma anche delle autorità e delle associazioni animaliste è un suo particoalre ingrediente. Sarà aromatizzata con i testicoli di balena affuminati, precisamente di balenottera comune. A produrla – in collaborazione con la marca Hvalur – sarà una birreria islandese che intende vendere per un periodo limitato di tempo una birra che verrà aromatizzata per con testicoli di balena trattati “secondo un’antica tradizione islandese” prima di essere salata e affumicata. La birreria islandese non è nuova a questo tipo di particolare produzione di birra giacché ne ha già prodotto una che conteneva altre parti della balena quali ossa e intestini. Un prodotto che inizialmente fu vietato dalle autorità di sanità, ma poi andato in vendita regolarmente. Il particolare ingrediente, assicurano i produttori, insieme al fatto che non contiene zucchero, “rende questa bevanda molto salutare e la gente che le persone che la berranno diventeranno dei veri Vichinghi”. Il 23 gennaio il lancio ufficiale sul mercato.

Ecco come aprire una birra con un foglio di carta

Una birra perfetta? Ecco come versarla senza troppa schiuma








 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it