“Tiragli giù i pantaloni, poi prendi quei vegetali…”. Quando la violenza è donna: queste tre diaboliche amiche conoscono un ragazzo, lo fanno ubriacare e lo portano in casa. Lì iniziano le terribili sevizie


 

Prima lo hanno fatto bere vodka fino a quando, ubriaco fradicio, non ha perso i sensi crollando. Poi lo hanno spogliato completamente nudo, sottoponendolo poi a una serie di bizzarre molestie sessuali regolarmente filmate (il video è poi finito nelle mani delle forze dell’ordine). Per questo tre donne, Brogan Gillard, Paige Cunningham e Shannon Jones, saranno condannate da giudice. Una storia choc quella andata in scena a Cumbria, nel nord dell’Inghilterra, e che ha subito fatto il giro del web tra lo stupore degli utenti. Vittima del diabolico trio un ragazzo con la passione per il calcio, che ha conosciuto le sue aguzzine (di età compresa tra i 20 e i 26 anni) in un locale prima di seguirle nel loro appartamento. Qui è iniziata la follia, poi ammessa dalle tre in aula durante il processo. Per ovvi motivi, le generalità del giovane non sono state rese note. I dettagli emersi sono però davvero agghiaccianti. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Le tre hanno infatti prima danzato intorno al corpo senza sensi del ragazzo, come in una sorta di strano rituale. Poi gli hanno tagliato i capelli. A un certo punto una delle aguzzine, mostrando alle altre delle forbici, ha anche proposto: “Gliele infilo nel sedere?”, prima però fortunatamente di desistere e limitarsi a sculacciare la vittima. La condanna delle giovani, giudicate colpevoli, è attesa per gennaio. (Continua a leggere dopo al foto)


 


 

Nel corso della notte di follia, le donne hanno anche tagliato dei vegetali sul corpo del giovane e hanno sfregato delle cipolle sulla sua pelle. Al risveglio per fortuna la vittima si è ritrovata intontita e dolorante, ma non ha riportato danni seri. La parte più difficile è stata per lui ascoltare in aula la ricostruzione dell’accaduto.

“Botte da orbi, vino e coltelli”, ecco cosa succedeva davvero ai figli di Brad Pitt e Angelina Jolie. La rivelazione scioccante arriva a poche ore dalle accuse di violenza all’attore