Ilary Blasi e Francesco Totti, 600 volte in un bacio super romantico. Proprio lì! La leggenda giallorossa all’Olimpico sorprende tutti


 

La festa per Francesco Totti è pronta. La leggenda giallorossa, “er pupone”, quello che ha fatto sognare proprio tutti con la partita contro il Chievo, giocata in casa, allo Stadio Olimpico, è arrivato al traguardo di 600 partite in serie A. A festeggiarlo anche Ilary, l’adorata moglie, che allo stadio va con tanto di striscione e a fine partita dà al suo campione un tenero bacio.
(Continua a leggere dopo la foto)








Il numero dieci della Roma ha raggiunto un altro traguardo prestigioso da aggiungere alla sua fantastica carriera. Totti ha salutato i tifosi, circa 60mila stra gli splati dell’Olimpico, dandogli appuntamento all’anno prossimo, l’ultimo da calciatore. La fine di Campionato per il Capitano si è conclusa in bellezza, la Roma vince sul Chievo 3-0 e mantiene l’obiettivo del secondo posto in classifica, così Totti potrà festeggiare nel migliore dei modi la sua 600esima partita in serie A. I fan del calciatore ultimamente avevano tribolato, pensando che il loro campiuone abvrebbe potuto lasciare la casacca giallorossa, pericolo ormai scongiurato, con la firma del rinnovo del contratto per un anno, attesa nei prossimi giorni.

(Continua a leggere dopo la foto)




Per il futuro della coppia più amata di Roma ci sono diverse indiscrezioni. Secondo TvBlog.it il capitano della Roma e sua moglie Ilary sono in trattativa con la Rai per condurre la Festa della Nazionale Azzurra su Rai1 prevista per martedì 31 maggio, pochi giorni prima della partenza dei Campionati europei che si svolgeranno in Francia nelle settimane successive e che vedrà l’Italia esordire contro il Belgio. Per ora si tratta di voci, ma è molto probabile che li vedremo ancora insieme, questa volta sul “campo” di barraglia di Ilary.

 

“No Francè, così non va bene”. Ilary ‘striglia’ il marito: “Ecco cosa succede in casa Totti”, dicono i super informati. Davvero un momento nero per il capitano


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it