La usate per insaporire i dolci o per preparare delle ottime tisane. Ma sapete qual è l’ultima scoperta sulla cannella? Siamo certi che, da adesso in poi, la utilizzerete molto spesso nelle vostre cucine (wow)


 

‘’Brucia’’ i grassi ed è in grado di contribuire alla diminuzione del peso corporeo. Uno studio pubblicato negli Scientific Reports di Nature, ad opera degli scienziati del Nestlé Research Center di Losanna (Svizzera) e dell’Università di Tokyo, ha scoperto che la cannella può essere un ottimo alleato per le persone che vogliono perdere peso e tornare in forma. Con tutte le cautele del caso, i ricercatori hanno scoperto in particolare che l’aldeide cinnamica (la sostanza principale che conferisce il particolare aroma alla cannella) fa aumentare i livelli di dispendio energetico e di ossidazione del grasso.

(Continua a leggere dopo la foto)








 Questo, spiegano gli esperti, “grazie alla stimolazione di un processo chiamato termogenesi, che consiste nella produzione di calore da parte dell’organismo, soprattutto nel tessuto adiposo e muscolare, favorendo così l’ossidazione del grasso e la conseguente diminuzione del peso”. Le particolari proprietà della cannella, aggiungono i ricercatori, “sono analoghe a quelle del peperoncino. In questo caso è la capsaicina che, oltre a conferirgli il tipico sapore piccante, esercita un’attività anti-fame: è proprio questo principio attivo che fa aumentare il calore del corpo e il consumo di ossigeno fino a 20 minuti dopo il pasto”. Secondo gli esperti, quindi, “realizzare ricette opportunamente speziate potrebbe rappresentare un vantaggio terapeutico”, utilizzando queste sostanze non solo per insaporire i piatti, ma anche per ricavarne un vantaggio per la propria salute.

 

10 cose che dovresti smettere di fare se vuoi dimagrire

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it