Un locale stupisce tutti con una strana regola per l’assunzione di nuove cameriere. Ecco come le vogliono… (non come vi aspettate)


 

Si sa che, quando si tratta di scegliere una cameriera, in molti locali conta anche l’aspetto fisico. Ed è così anche in un nuovo bar di Tokyo, solo che la selezione è fatta in modo un po’ diverso dal solito. Le cameriere di “Shangrila”, il locale in questione, sono infatti rigorosamente tutte “oversize”. A quanto spiegano i fondatori, l’idea è quella di trasmettere ai giovani giapponesi messaggi positivi circa il rapporto con il proprio corpo, e mostrare che “magro” non è l’unica definizione di “bello”.

(Continua a leggere dopo la foto)



Non è noto se ci siano anche secondi fini quali spingere a mangiare di più, dato che la scienza indica che la sola presenza di persone dal girovita abbondante fa tendere a mangiare di più. Nonostante la voglia di sdoganare il “grasso”, l’attenzione al cibo è comunque molto elevata: niente cibo spazzatura, ma solo cibo freschissimo preparato da un abile chef (italiano, per la cronaca), usando per la maggior parte ingredienti bio.

 

Potrebbe anche interessarti: Ricordate Mel B delle Spice Girl? Oggi il suo corpo è “oversize” e cerca di tornare in linea a suon di corse col personal trainer (che ogni tanto la bacchetta). Ecco com’è ora la ex cantante