Dolci decorazioni per un Natale tutto da gustare. Come preparare dei gustosi frollini fiocchi di neve da servire durante le feste


Natale è sempre più vicino e la ricerca di idee originali, simpatiche e, perché no, economiche per celebrarlo diviene di giorno in giorno spasmodica. Avete pensato a tutto, dalle lucine alle decorazioni da sparpagliare in giro per casa, ma sentite che manca ancora qualcosa? Ricordate che, oltre che da vedere e ascoltare, il Natale è una festività tutta da mangiare… quindi, in barba alle diete ipocaloriche, è tempo di allacciare il grembiule e preparare qualche dolce decorazione per entrare a pieno titolo e lasciarsi pervadere dallo spirito natalizio. A tal proposito oggi proponiamo la ricetta dei frollini fiocchi di neve, squisiti biscotti che vi torneranno molto utili anche come elementi decorativi. Iniziamo dagli ingredienti di cui avrete bisogno per la preparazione di circa venti frollini: 125 g di burro salato a temperatura ambiente; 125 grammi di zucchero; 1 uovo; 230 grammi di farina; 20 grammi di cacao non zuccherato; 1 cucchiaino di caffè; 100 grammi di preparato per glassa e palline argentate per decorare. (Continua dopo la foto)




Una volta reperite tutte le materie prime, per prima cosa, in una ciotola, dovete impastare il burro al quale poi aggiungerete lo zucchero, avendo cura di mescolare. Sempre continuando ad amalgamare il composto, aggiungete un uovo e subito dopo una bella spolverata di cacao in polvere (la quantità è a piacere). Continuate sempre a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto, aggiungete la cannella e la farina e, di nuovo, mescolate. È giunto il momento di stendere l’impasto tra due fogli di carta da forno, mantenendo uno spessore di mezzo centimetro, millimetro più millimetro meno, e successivamente lasciarlo riposare in luogo freddo e asciutto per circa 30 minuti. (Continua dopo le foto)





 

Trascorsa la mezzora, aiutandovi con una formina, ricavate i vostri fiocchi di neve e infornateli su una piastra da forno, coperta dall’apposita carta, per 12-14 minuti. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della glassa, per la quale vi basterà versare il preparato in una ciotola, aggiungere un po’ di acqua e, indovinate? Mescolare. Qualora il composto dovesse indurirsi troppo, aggiungete acqua. Una volta pronta, versate la glassa in una sac à poche e disegnate l’immagine classica dei cristalli di ghiaccio sui vostri biscotti, che nel frattempo avrete fatto raffreddare. Quindi, aggiungete le biglie argentate al centro dei frollini e, voilà, ecco i vostri perfetti dolcetti di Natale.

Caffeina Christmas Village: il Villaggio degli Elfi è una realtà (mai vista) da esplorare. Nel cuore della città medievale sorge il magico mondo degli aiutanti di Babbo Natale. Come, dove, quando e perché non dovete perderlo: a Viterbo dal 24 novembre al 7 gennaio