Spaghetti gamberi, mandorle e profumo di lime (che delizia): un piatto fresco e veloce per un pasto allegro tra amici


 

Gli spaghettini con gamberi e lime è un primo piatto estivo, profumato e facilissimo da realizzare. Il tocco finale, oltre che dal lime è dato dalla granella di mandorla tostata. Se amate la pasta con i crostacei provate per credere. Ecco la ricetta.

(Continua a leggere dopo la foto)







Lavate i gamberi accuratamente e lasciatene da parte una metà interi. Dell’altra metà separate le teste dalle code. Sgusciate le code, tagliatele a pezzetti e ponetele in una ciotola a marinare con olio, poco pepe e la scorza del lime grattugiata finemente. Mettete in frigorifero per 30 minuti. In una padella mettete un goccio di olio con gli odori, unite le teste dei crostacei, alzate la fiamma e aggiungete il vino facendolo sfumare a fuoco. Salate e profumate con poco peperoncino. Coprite con acqua, riportate ad ebollizione e lasciate andare il tutto a fuoco basso per 20 minuti. A questo punto togliete le code di gambero dal frigo e tagliatele a pezzetti. Saltatele in padella insieme con i gamberi interi tenuti da parte con un filo d’olio e la marinata di olio, pepe e lime. Lessate gli spaghetti e scolatele al dente e mettetele nella padella dei gamberi interi. Filtrate la bisque di gamberi e amalgamate il tutto. Decorate con i pomodorini tagliati a dadini, la granella di mandorla e i gamberi interi.

Chiede il rimborso per l’orsetto sulla torta. Aveva un ”difetto” molto imbarazzante…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it