Cola all’aglio, secondo voi arriverà mai in Italia? Indovinate dove va alla grande


 

Una notizia che farà gola agli amanti dell’aglio. Arriva dal Giappone la prima cola con l’aroma di questo bulbo dal gusto pungente. Circola nel mercato del Sol Levante dal primo gennaio e si chiama Jats Takkola, nata dall’abbinamento tra polvere d’aglio e cola.

(Continua dopo la foto)

 








L’originale bevanda viene prodotta nella prefettura di Aomori, da cui proviene il 70% della produzione d’aglio giapponese. La città di Takko è il polo produttivo, e da qui il nome Takko+cola. Lo sviluppo della bevanda ha richiesto molti test, per riuscire a eliminare l’odore acre dell’aglio. La Takkola viene venduta al prezzo di 199 yen (circa 1,50 euro). La prefettura di Aomori è nota, inoltre, per aver inventato altri prodotti alimentari all’aglio, come i Black Power, cioccolatini a base di aglio biologico locale, che unisce il forte sapore del bulbo con quello amaro del cioccolato. Sempre in Giappone, esiste anche la birra all’aglio, una birra scura dall’insolito aroma dal retrogusto piccante. Viene venduta per 30 yen, meno di 1 euro. 

Leggi anche: Gelato fosforescente e formaggio alle lacrime, ecco la nuova moda dei cibi mostruosi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it