Ecco perché siamo sempre “a terra”: la tristezza dura più delle altre emozioni


Ogni emozione è per sempre? Non è mai così. “Felicità a momenti e futuro incerto”, cantava Tonino Carotone. Infatti, la gioia è un momento, almeno se paragonata alla tristezza che, secondo i ricercatori dell’università belga di Leuven, può durare addirittura 240 volte in più a lungo di tutte le altre emozioni. Ed è già possibile concludere che abbiamo ragione quando affermiamo che “mi sento sempre triste”. Il risultato dello studio, pubblicato su Motivation and Emotion e ripreso in Italia dall’Huffington Post, insomma, va in questa direzione perché, spiegano gli studiosi, “la tristezza va a braccetto con eventi che hanno un grande impatto emotivo su di noi, come gli incidenti o la morte ed ecco perché è destinata a durare più a lungo”. Philippe Verduyn, capogruppo della ricerca, è netto: “Quando siamo tristi rimuginiamo continuamente sulla situazione: pensiamo alle cause, alle conseguenze di ciò che ci sta capitando tentando in ogni modo di trovare una soluzione”. Ecco, proprio il rimuginare è uno degli elementi fondamentali che determina la durata di un’emozione. “Più si rimugina, più a lungo dura la sensazione che viviamo”.

(continua dopo la foto)



Come tutte le ricerche, anche questa deve essere spiegata nelle sue modalità di realizzazione. Come si è arrivati alla triste (è il caso di dirlo) conclusione. I ricercatori hanno chiesto a 233 giovani studenti di ricordare gli ultimi episodi della loro vita in cui avevano provato delle emozioni e di cercare di riportare la loro durata. I partecipanti hanno poi dovuto rispondere a un questionario sulle strategie che usavano per gestire queste sensazioni. Ed ecco che tra le 27 emozioni, la tristezza è quella che dura più a lungo. Ci sono poi delle differenze anche tra emozioni che sembrano simili: tra ansia e paura vince l’ansia in termini di durata e tra colpa e vergogna dura di più la prima. A confortarci, almeno parzialmente, c’è un altro dato che viene fuori dalla stessa ricerca. Riguarda la noia che, per quanto tenace, non ha la forza di resistere a lungo. C’è sempre un modo, rapido e concreto, per spingerla fuori dalla nostra mente.

A lezione di felicità, 20 modi per capire cos’è veramente e come si raggiunge

L’infelicità umana è una realtà concreta che domina l’universo

L’amore è felicità. Cercalo anche nella natura