Le donne? Sono tutte lesbiche o bisessuali, mai etero. Lo studio scientifico che fa discutere (e farà indignare molte signore e signorine)


 

Le donne? Sono tutte lesbiche o, al massimo, bisessuali, mai completamente etero. Questo è il risultato (strabiliante) di un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’Università dell’Essex. Lo studio, guidato dal dottor Gerulf Rieger del dipartimento di psicologia, ha coinvolto 345 donne e ha dimostrato che, anche le donne che si dichiarano eterosessuali, in realtà si eccitano guardando video di uomini e donne nudi. 

(Continua a leggere dopo la foto)



Video di questo tipo sono stati proposti alle 345 donne che li hanno guardati mentre i ricercatori analizzavano e registravano le loro reazioni (per esempio la dilatazione della pupilla). Gli esperti hanno notato che le donne erano attratte dai corpi nudi di uomini e donne, pur dichiarando di essere attratte solo dagli uomini. Le lesbiche, al contrario, si eccitavano solo a guardare il corpo di donne nude e non provavano nessun piacere nel vedere uomini nudi. I ricercatori hanno notato, quindi, che il comportamento delle lesbiche è simile a quello degli uomini che provano eccitazione solo di fronte a una donna nuda, mai di fronte a un uomo nudo.

La situazione è diversa, invece, per le donne che si eccitano anche quando guardano altre donne nude. E quindi sono state classificate dai ricercatori lesbiche o bisessuali. ‘’Anche se la maggior parte delle donne si dichiara eterosessuale, la reazione di fronte ai corpi nudi di uomini e donne le eccita, il che significa che ogni donna che si definisce etero, in realtà ha una componente omosessuale o bisessuale’’ ha spiegato il medico.  

Leggi anche: Sesso tra 2 donne, gli inconvenienti più spiacevoli che possono capitare quando lei è a letto con lei. No, di sicuro non ci avevi pensato…

Si innamorano da uomini e si sposano da lesbiche. Ecco la storia d’amore più folle del mondo

Sesso, la passione si spegne con il tempo? No! Ecco quando risorge lo stallone che è in te