La tua vita sessuale è normale (e sana)? Se non ti dimentichi (e non ti vergogni) di fare queste cose, la risposta è sì. E basta confrontarsi con amiche e amici…


 

La mia vita sessuale è normale? Te lo sei chiesto senz’altro (spesso) anche tu. E, per scoprirlo, probabilmente ti sei consultata e confrontata con le amiche o gli amici. Perché questi sono dubbi che hanno sia gli uomini che le donne. E, per venire a capo di certi dubbi, il modo più semplice e più usato, è il confronto con gli altri. ”Tu quante volte lo fai a settimana?”, oppure ”Lo hai mai fatto in quel modo, io non ho coraggio”, o ancora ”Il mio uomo vuole farlo sempre strano e il tuo?” o anche ”Lui lo vuole far sempre nello stesso modo”, sono alcune delle domande o affermazioni che vengono fuori nelle serate tra sole amiche o tra soli amici. Ognuno si confronta con gli altri, come se gli altri fossero il metro della normalità

(Continua a leggere dopo la foto)

 



Ma così non è. Anche perché, in quelle serate, talvolta, possono emergere delle bugie (buone). Per esempio l’amica o l’amico che raccontano di fare sesso due volte al giorno tutti i giorni. Non che ciò non sia possibile, ma è comunque anomalo (a meno che non si stia insieme da una settimana) e comunque può suonare frustrante per coloro che, invece, consumano la loro relazione con meno frequenza. Per evitare problemi o frustrazioni, Women’sHealth ha preparato un elenco di segnali per testare, individualmente, la propria vita sessuale e capire se è normale e gode di buona salute. Non vuoi saperne di più? Ecco qua.

Per proseguire clicca su Next