Ecco la formula per far innamorare alla follia un uomo (non essere scettica, provala!)


 

Si dice che l’amore è una questione di chimica. Così non la pensa Hannah Fry, insegnate allo University College di Londra, che ha scritto The Mathematics of Love, un volume che spiega le rigide regole dei numeri applicati all’amore. Sarà quello giusto? Troverò il partner perfetto? La ricercatrice inglese offre risposte apparentemente inconsuete, ma basate su algoritmi, statistiche e calcolo della probabilità. La formula magica dell’amore si compone di 3 ingredienti: orgoglio+proattività +schiettezza.

(Continua a leggere dopo la foto)



ORGOGLIO. Hannah Fry consiglia di essere orgogliosa di te stessa e di ‘’giocare con tutto quello che potrebbe renderti diversa’’. Christian Rudder, matematico di professione e fondatore del sito per cuori solitari OkCupid, ha collezionato e analizzato per dieci anni i dati dei single che si sono rivolti alla sua agenzia per trovare compagnia. Così ha scoperto che non sono le persone più belle, o perlomeno quelle che mettono le foto più belle sul sito, a ricevere più richieste di fare conoscenza. I più popolari sono coloro che manifestano sicurezza e che esibiscono quasi orgogliosamente aspetti fisici o caratteriali che possono sembrare un difetto: un vistoso tatuaggio, la pancetta, la calvizie incipiente. “I troppo belli intimoriscono”, riporta il libro, “statisticamente quello che attrae è l’originalità e la sincerità”.

Per continuare a leggere la formula dell’amore clicca su next