Uomini ai fornelli, osserva bene come si muove in cucina e scoprirai come è a letto…


 

Dai fornelli al materasso il passo è breve. E se hai la fortuna di conoscere un uomo che ti ha invitata a cena a breve scoprirai le categorie degli uomini ai fornelli. Oltre alla maestria con padelle e mestoli troverai anche la sua attitudine sotto le coperte. Vediamo quali sono gli uomini in cucina:

(Continua a leggere dopo la foto)







IL PERFEZIONISTA. In cucina esistono solo grammi e bilance di precisione e utilizza prodotti biologici. Questo tipo di uomo è solitamente di una noia mortale, anche a letto. Tende a essere perfezionista anche durante un rapporto.

IL CREATIVO. Lui è l’esatto opposto del punto 1. Non gli importano le dosi e il risultato che otterrà in cucina. Ma il risultato è assicurato a letto. É il re delle acrobazie e lascia parecchio spazio all’immaginazione.

IL TRADIZIONALISTA. “L’omo ha da esse omo”. È rude e primitivo, un po’ ruspante, ma tanto virile. E’ l’uomo che non deve chiedere mai, nemmeno a letto: lui prende… tutto!

L’ESOTICO. È l’uomo delle spezie in cucina, ed è decisamente piccante anche a letto. Ama spingersi oltre la tradizionale cucina e oltre il tradizionale eros.

IL MORDI E FUGGI. Il suo forte sono i 4 salti in padella, il Mc Donald’s e il kebab ordinato sotto casa. Il problema è che tutto questo “fast” potrebbe finire anche a letto.

Potrebbe anche interessarti:

Buttate pure lo shampoo! Per avere capelli favolosi basta cercare in cucina…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it