Non farti lasciare! 5 segnali che stai per essere scaricato (e metodi efficaci per evitarlo)


 

Le relazioni amorose, all’inizio, sono tutto fuoco e fiamme, cuori e rose, poi, col tempo, il desiderio cala, le farfalle se ne vanno dallo stomaco facendo tornare un appetito da leone, la pazienza finisce, insomma, tutto cambia. Se sei in un momento del rapporto in cui tutto sembra difficile e i dubbi si sono insinuati nella tua mente, che ne dici di capire se lui o lei stanno cercando di piantarti in asso ed, eventualmente, evitare che ciò accada? Ecco i segnali che state per essere lasciati e i consigli per evitarlo.

(Continua a leggere dopo la foto)



1)Ricevi spesso insulti gratuiti, hai la sensazione che il tuo partner non ti apprezzi fino in fondo, anzi faccia di tutto per sminuirti. Potrebbe essere il segnale che il vostro compagno sta cercando di allontanarvi e fare sì che sia tu a lasciarlo. Fagli presente che con te, questo giochino non attacca.

2)Quanto spesso fate l’amore? Lo fate poco? Non è un buon segno. Ma qui entri in ballo anche tu: sei sicura che sia solo per colpa sua?

3)Parlate di meno? Non vi raccontate più nulla, date tutto per scontato? Anche in questo caso, la colpa è di entrambi, non solo di uno dei due.

4)Ultimamente lui passa un sacco di tempo davanti alla tele o al pc, molto più del solito? Forse perché anche tu sei meno propositiva e credi che lui sia tenuto a stare lì per sempre. E sbagli. Perché non fai qualcosa?

5)Avete un desiderio più frequente di trascorrere serate ognuno con i suoi amici? Perché non vi unite e fate una grande uscita comune? A volte basta mettersi nei panni dell’altro per un po’ per aggiustare alcune cose. Fallo, se lo ritieni opportuno…

Leggi anche: Ciao ciao, bambina… 5 segnali (inequivocabili) che lui sta per lasciarti