7 miti sull’eros che possono rovinare completamente la tua relazione


Sui rapporti intimi tra uomo e donna se ne sono dette di tutti i colori. Però attenzione a ciò che si dice e a ciò che si crede. Ci sono infatti delle credenze sui rapporti tra le lenzuola che possono mettere a repentaglio la salute della coppia. Scopriamole insieme.

(Continua a leggere dopo la foto)

 



1.      Sei hai rapporti con il ciclo non resti incinta. Falso. Cioè, è davvero poco probabile, ma può capitare di restare incinta… Il motivo? Il  seme maschile può sopravvivere per diversi giorni nel grembo femminile, finché la donna non raggiunge il periodo dell’ovulazione.

2.      Può capitare di avere un infarto durante un rapporto. Mah. Capita giusto a chi ha già problemi di cuore, altrimenti è piuttosto improbabile. Anzi, gli esperti dicono che avere rapporti almeno due volte a settimana ridurrebbe il rischio di ammalarsi di malattie cardiovascolari.

3.      Chi ha un partner non fa da sé… Al contrario, chi ha un partner “gioca” molto di più col proprio corpo rispetto a chi non ce lo ha 

4.      Prima o poi tutti gli uomini tradiscono. Falso, al di là del fatto che tradire non è obbligatorio, gli uomini e le donne hanno le stesse esigenze. Quindi tradire non è una cosa necessariamente da uomini. 

5.      Fare l’amore con le calze fa ammosciare l’uomo. Falso. Ovvero, non che i calzini siano sexy, ma i piedi freddi creano problemi nel raggiungere il massimo piacere. Quindi sì ai calzettoni.

6.      Se l’uomo ha il naso grande e i pollici grandi è di sicuro ben dotato. Questa è solo una leggenda. Peccato, era molto utile pensare fosse vero…

 

7.      Le donne preferiscono i momenti romantici e le coccole a un rapporto. Ma, dico, siete fuori?

 

Leggi anche: Lo penso ma non lo dico… 9 fantasie hot che eccitano la mente (e il corpo) delle donne

Eros e zodiaco, e tu come sei a letto? Te lo rivela questo test