Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

L’auto del ministro passa col rosso, schianto inevitabile: ricoverato in ospedale

L'auto con a bordo il ministro israeliano Ben Gvir si ribalta: portato in ospedale

Terribile incidente per il ministro della Sicurezza Nazionale del governo. L’uomo si trova in ospedale dopo che la sua auto si è cappottata nel centro della città, dove è stato prontamente soccorso e la sua cura è stata affidata al vicino ospedale. Secondo quanto riportano i quotidiani locali non ha riportato gravi ferite, ma è stato reso necessario il ricovero per ulteriori accertamenti.

Sempre secondo quanto riportano i quotidiani locali, l’incidente stradale si sarebbe verificato per il mancato rispetto di un semaforo da parte della vettura su cui viaggiava il ministro. “La polizia ha dichiarato che due veicoli sono stati coinvolti nell’incidente e che tre persone sono state portate in ospedale dopo aver riportato ferite leggere. Secondo quanto riferito da testimoni sul posto l’auto su cui viaggiava il ministro sarebbe passata con il semaforo rosso”, ha scritto Agenzia Nova.

“È il corpo di Rita”. Scomparsa da giorni, le ricerche finite nel peggiore dei modi

L'auto con a bordo il ministro israeliano Ben Gvir si ribalta: portato in ospedale


L’auto con a bordo il ministro israeliano Ben Gvir si ribalta: portato in ospedale

Itamar Ben Gvir: il leader di Potere Ebraico e ministro della Sicurezza Nazionale del governo di Benjamin Netanyahu si trova in ospedale dopo che a Ramla la sua auto si è cappottata. È avvenuto nella città ed è stato trasportato al vicino ospedale Shamir Medical Center. Secondo quanto riporta il Times of Israel non ha riportato gravi ferite.

L'auto con a bordo il ministro israeliano Ben Gvir si ribalta: portato in ospedale

Ben Gvir si trovava a Ramla per supervisionare i controlli di polizia dopo che una ragazza di 18 anni ha subito un attacco a coltellate da parte di un terrorista. Etno-nazionalista fautore della mano dura contro la Palestina, Ben Gvir è un sostenitore dello spostamento di buona parte della popolazione palestinese dalla Striscia e nel recente confronto politico-militare tra Tel Aviv e l’Iran ha chiesto una dura offensiva militare contro il governo di Teheran.

Stando al Times of Israel, spesso il suo veicolo ufficiale è visto attraversare incroci e semafori rossi e già ad agosto aveva subito un altro incidente, di minore entità. Un grande spavento senza conseguenze peggiori per il ministro Ben Gvir.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004