Politica italiana in lutto, è morta improvvisamente Jole Santelli


Lutto nel mondo della politica italiana. La presidente della Regione Calabria Jole Santelli è morta nelle scorse ore. Secondo quanto emerso la governatrice, che proprio ieri era stata in Regione e aveva avuto incontri istituzionali, si è spenta nelle scorse ore.

Come scrivono i quotidiani locali, al momento non è chiara la causa del decesso, ”ma secondo i primi riscontri si sarebbe trattato di un arresto cardiocircolatorio”. La presidente della Regione Calabria, come è noto, era malata da tempo ed era affetta da una patologia tumorale e si trovava nella sua casa a Cosenza. Jole Santelli aveva 52 anni ed era presidente della Regione Calabria dal 15 febbraio 2020. (Continua a leggere dopo la foto)






Deputata dal 2001 al 2020, è stata sottosegretaria di Stato al Ministero della giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, nonché sottosegretaria al Ministero del lavoro e delle politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta.

Di professione è un avvocato, dopo essersi laureata e specializzata in diritto e procedura penale presso l’Università di Roma La Sapienza, inizia la pratica forense con Tina Lagostena Bassi, quindi con Vincenzo Siniscalchi, infine entra nello studio di Cesare Previti. (Continua a leggere dopo la foto)






Iniziò la politica tra le file del Partito Socialista Italiano; nel 1994 si iscrisse a Forza Italia e dal giugno del 1996 ha collaborato con l’ufficio legislativo del gruppo di Forza Italia al Senato, per poi passare a quello della Camera nel 1998; dal 2000 coordina il dipartimento giustizia del partito azzurro e diventa assistente parlamentare di Marcello Pera. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Il 9 dicembre 2019 si era dimessa da vicesindaco di Cosenza e il 19 dicembre era stata indicata da Forza Italia come candidata a presidente della regione Calabria per il centro-destra in vista delle elezioni del 26 gennaio 2020. Addolorato il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto che commenta: “La governatrice Santelli si è spenta questa notte. Eravamo amici da una vita. È stata il mio vicesindaco, mi è stata sempre vicina, una donna di una forza incredibile, non ho parole”.

 

“Cosa succederà a Natale”. Coronavirus, parla il premier Conte

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it