Brutto momento per Luigi Di Maio: mentre parla al comizio gli lanciano ‘qualcosa’ addosso. Cosa è successo, le immagini


Disavventura per il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, impegnato in un incontro pubblico a San Giorgio a Cremano (Napoli) che è stato raggiunto da una secchiata d’acqua. Di Maio si trovava tra la folla nella città dov’è nato l’attore Massimo Troisi per sostenere la candidatura di una esponente politica locale. Mentre si avvicinava ad uno stand, gli è arrivata addosso dell’acqua lanciata probabilmente da un palazzo vicino. Per il ministro, solo un po’ di sorpresa e il vestito bagnato. L’episodio, videoripreso con gli smartphone, è subito stato lanciato sui social con numerosi utenti che ne hanno approfittato per postare commenti anche ironici.

Come, ad esempio, quello su Twitter del follower Giordano (sul profilo si presenta così: “Sovranista. No Euro. No Pd. No sardine. Siete tutti i benvenuti ma non offendete”), che posta il video del gavettone chiosando sarcastico: “Forse a Di Maio serve una doccia fredda. A San Giorgio a Cremano hanno provveduto”. Caustico Diegoarma66: “Fa che non fosse acqua….”. “Attacco fascista contro Di Maio” arriva a dire RadioSavana. (Continua a leggere dopo la foto)






Luigi Di Maio si trovava in Campania per sostenere la candidatura alla Regione di Valeria Ciarambino e proprio nella città che ha dato i natali a Massimo Troisi era stato allestito, ieri, il gazebo dove il ministro degli Esteri avrebbe dovuto parlare ai simpatizzanti del Movimento 5 Stelle. Le persone accorse per salutare Di Maio e fargli sentire la loro vicinanza hanno comunque cercato di scaldare l’ambiente. (Continua a leggere dopo la foto)






Gli obiettivi dei presenti, che stavano riprendendo l’arrivo del ministro degli Esteri, hanno immortalato il momento e lo sguardo terrorizzato di Di Maio che, prima ancora di realizzare cosa fosse successo, si rivolge alle guardie del corpo per cercare il loro supporto. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Per fortuna nessuna conseguenza, se non l’abito completamente bagnato, così come per gli attivisti che si trovavano attorno a lui. Inevitabilmente, le immagini sono rimbalzate rapidamente su tutti i social dove non è mancata l’ironia. “Pensavo fosse amore, invece era un gavettone”, scrive un utente su Twitter.

Ti potrebbe anche interessare: “Cosa ha deciso il GF Vip”. Tommaso Zorzi, dopo il malore e l’improvvisa uscita dalla casa arriva il provvedimento

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it