Nuovo ministro degli Esteri, voci anche su Luca di Montezemolo


La Farnesina potrebbe avere un nuovo inquilino già domani. Secondo fonti ministeriali, infatti, sembrerebbe ormai fatta la scelta per la sostituta di Federica Mogherini. Di sicuro, il premier si esprimerà prima della fine della settimana, come confermano fonti di Palazzo Chigi. Secondo fonti parlamentari della maggioranza, Renzi dovrebbe presentare una rosa di nomi al Quirinale. In pole position c’è la vice presidente dlela Camera, Marina Sereni, ma non si esclude la scelta di un outsider. Tra le opzioni ci sarebbe anche quella di Luca Cordero di Montezemolo. L’ex numero uno della Ferrari, sottolineano le stesse fonti, è uno dei nomi possibili per la sostituzione di Federica Mogherini. Se il nome della vice presidente dlela Camera, Marina Sereni, rimane in pole, tra i candidati politici a farle compagnia spintano i nomi di Lia Quartapelle e Enzo Amendola. La prima può contare su un profilo che più renziano non si può: giovane, ha appena trentadue anni, preparata, è ricercatrice dell’Ispi, alla sua prima legislatura. Certo, la poca esperienza rappresenta anche un punto debole, soprattutto per una delega come quella degli Esteri. A giocare in favore di Amendola sarebbe, invece, la proiezione internazionale: già capogruppo Pd in commissione Esteri della Camera, Amendola ricopre oggi il ruolo di responsabile Esteri del partito, con delega agli affari europei e ai rapporti con il Pse.







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it