“Ma quella lassù è proprio la sindaca?”. Arrampicata sul tetto del Campidoglio, in compagnia di un uomo misterioso, ecco Virginia Raggi come non l’avevamo davvero mai vista prima. Cosa le sta succedendo?


 

Uno scatto inedito, davvero inaspettato, che ha fatto subito il giro del web scatenando le più inverosimili interpretazioni da parte degli utenti. Protagonista lei, Virginia Raggi, la sindaca di Roma da settimane ormai sulle pagine di tutti i giornali e alle prese con una lista quasi infinita di problemi capaci di schiacciare anche un gigante. Eccola, il primo cittadino della capitale, sul tetto del Campidoglio, seduta sulle scale antincendio in compagnia di un uomo voltato però di spalle, del quale non è stata resa nota l’identità.

A realizzare la fotografia più gettonata del momento è stato un giornalista portoghese che segue da vicino le vicissitudini politiche dell’Urbe.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Il tutto proprio mentre iniziano a piovere i primi commenti sul caso Muraro, con la segretaria nazionale Pd Lorenza Bonaccorsi che ha detto “L’assessore Muraro risulta essere coinvolta in una seconda indagine su Ama e rifiuti. Questo rende ancora più evidente la scarsa credibilità politica della giunta e del sindaco Raggi”.

(Continua a leggere dopo la foto)


Saranno queste ultime accuse. O forse il vespaio di polemiche seguito al “no” che ha di fatto stroncato la candidatura sul nascere di Roma alle Olimpiadi 2024. O ancora l’affannosa ricerca degli assessori per completare la sua squadra (dovrebbe arrivare a minuti l’ufficialità della nomina di Andrea Mazzillo al Bilancio del Campidoglio e Massimo Colomban alle Partecipate). Fatto sta che gli utenti, nel vedere la Raggi pensierosa lassù, sul tetto, a guardare dall’alto la sua città, si sono scatenati nei commenti.

(Continua a leggere dopo la foto)

“Non si butti, suvvia. Si risolve tutto” le suggerisce divertito un internauta. “Poveraccia, nemmeno lassù la lasciano in santa pace” sottolinea invece un altro. Qualche cinefilo, infine, azzarda addirittura un “La Raggi sul tetto che scotta”, parafrasando il famoso film con Paul Newman.

“Ecco chi ha sabotato la giunta di Virginia Raggi”. Inaspettata dichiarazione da un pezzo grosso della scena italiana. Sarà vero? E il nome che fa è davvero pesante