“Cogl**”. Matteo Salvini, il lapsus di Lucia Annunziata è solo l’inizio: il sospetto di Striscia la notizia


È successo davvero e per qualche ora (forse un giorno) è stato persino trending topic su Twitter. Parliamo della super gaffe (che puzza tanto di lapsus) di Lucia Annunziata a “Mezz’ora in più”, quando ha chiesto a Matteo Salvini perché indossasse un “cogl***ino a collo alto”. Il punto è che il leader della Lega aveva indosso un curioso lupetto nero, e l’Annunziata domandava: “Sono state scritte molte parole per il fatto che ha cambiato look: ci spiega perché si è messo il coglion***, il maglioncino a collo alto?”. Inutile correggersi, oramai la gaffe è servita, tanto che anche Salvini ride evidentemente imbarazzato.

Un po’ come quella volta che il signor Giancarlo, alla ruota della fortuna di Mike Bongiorno, alla domanda “Cosa fecero le Amazzoni?”, lui rispose: “Vinsero battaglia grazie alla f*ga”. Era il 1995 quando Mike Bongiorno fece la domanda al concorrente forse già consapevole del doppio senso che avrebbe provocato. Oggi, a distanza di 24 anni, Giancarlo Pelosini, 70enne di Rosignano Solvay, intervistato da LivornoToday dichiara: “Rifarei tutto. Anche perché continuo a credere che fosse la risposta giusta”. Continua a leggere dopo la foto







Nel caso odierno invece e nel servizio confezionato sulla gaffe a Striscia la Notizia, la voce fuori campo di Ezio Greggio rimarca: “Massì, praticamente gli ha dato del coglion***”. E ancora, sempre Ezio Greggio avanza un terribile sospetto: “Ma una giornalista che pensa che Salvini abbia un cogl*** sotto al mento pensa che il leghista sia una testa di ca… pitano?”, conclude. Continua a leggere dopo la foto






Le parole di Annunziata sono diventate l’assist per decine di tweet sul tema. E anche Salvini, dal suo profilo, ci torna. “Vi ripropongo la mia intervista da Lucia Annunziata su Rai Tre, dove ho risposto anche alla curiosità sul motivo del maglioncino che indosso. Spoiler: fa freddo!” ha scritto il leader della Lega. Tutto finito? Macché. Continua a leggere dopo la foto



 


Il ‘coglioncino’ è rimasto nelle zone alte della classifica delle tendenze di Twitter e, in serata, l’ex ministro dell’Interno, tra emoticon sorridenti, è tornato sull’argomento. Un altro tweet, stavolta con tanto di video e grafica eloquente. “Di fronte al ‘#coglioncino’ ’i Lucia Annunziata (può capitare!) ho cercato di rimanere impassibile! Comunque orgoglioso del mio..…aglioncino” ha scritto Salvini.

Ti potrebbe anche interessare: “Non usate l’alluminio per avvolgere cibo”: l’allarme del Ministero della Salute

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it