Clamoroso annuncio di Matteo Salvini: “Prevedo che in Parlamento molti passeranno alla Lega”. Ecco da che partito e in quanti saranno


Clamoroso annuncio di Matteo Salvini sui possibili cambi di partito all’interno del Parlamento italiano. Secondo i ben informati si tratterebbe della Camera dei Deputati. Ma vediamo cosa ha detto il leader del Carroccio: “Mettetevi nei panni di chi ha fatto una battaglia nei Cinque Stelle per anni contro quelli del Pd perché erano corrotti e ci si ritrova alleato. Questo crea molto disagio, disagio che sarà palesato con alcune sorprese con dei passaggi verso la Lega”. Nell’intervista rilasciata Radio Radicale l’ex ministro degli interni non si sbilancia e non fa né numeri né indica se si tratta di senatori o deputati. (continua dopo la foto)








Ma sulla base di indiscrezioni interne alla Lega, Adnkronos riferisce che si tratterebbe di “una ventina di arrivi possibili in Lega dal movimento Cinque Stelle”. Le trattative sono a buon punto se addirittura Matteo Salvini ha pensato di scendere in campo in prima persona:  “In Umbria si vota prima del previsto perché hanno arrestato un po’ di assessori del Pd su una denuncia di un consigliere del Movimento Cinque Stelle e adesso sono alleati. Capite bene che in Umbria gli elettori del Pd e dei Cinque Stelle sono schifati. Quindi penso che per loro finirà elettoralmente molto molto male” (continua dopo la foto)








Ma ovviamente Salvini non si accontenta e rigira il coltello nella piaga usando la tribuna a lui più congeniale, quella di Facebook:  “Ma vi rendete conto che quelli che hanno denunciato e quelli che, denunciati, sono stati arrestati si troveranno con i loro simboli affiancati sulla scheda elettorale? Pd e 5 Stelle pensano che gli umbri e gli italiani siano scemi? Penso che prenderanno una mazzata epocale”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it