Governo, la clamorosa mossa di Matteo Salvini


C’è subito un colpo di scena nel secondo giorno di consultazioni alla Camera per il Premier incaricato Giuseppe Conte. Matteo Salvini, leader della Lega e Vicepremier nel precedente patto di Governo, ha scelto di disertare l’incontro. Il calendario degli appuntamenti prevedeva questa scaletta: alle ore 9.30 – Fratelli d’Italia, ore 10.30 – Lega, ore 11.30 – Forza Italia, ore 12.30 – Partito Democratico, ore 13.30 – MoVimento 5 Stelle.

Matteo Salvini ha scelto di non andare. Al suo posto manderà i sottosegretari uscenti Claudio Durigon e Lucia Borgonzoni, stessa scelta per la Meloni che delegherà al capogruppo al Senato, Luca Ciriani, e al vice capogruppo alla Camera Tommaso. “Non fanno votare italiani, faremo opposizione intelligente, sempre che questo governo parta, perchè quando ci sono di mezzo le poltrone..” ha detto il leader della Lega sui suoi canali social. Continua a leggere dopo la foto.








“A Conte abbiamo ribadito che Fdi sarà nettamente alla opposizione di questo governo – hanno fatto sapere gli ambienti vicini a Giorgia Meloni – una opposizione che sarà senza sconto alcuno a un governo inaccettabile che si fonda su una alleanza tra partiti che fino a ieri litigavano e che nasce solo per una operazione di potere ed impedire il voto dei cittadini”. Fratelli d’Italia e Lega hanno annunciato una manifestazione di piazza il prossimo sabato 19 ottobre a Roma, per ribadire il loro ‘no’ al nuovo governo giallorosso. Continua a leggere dopo la foto.





“Il 4 marzo Salvini ha fatto il primo ribaltone rispetto al centrodestra andando a palazzo Chigi con i 5S. Poi ha spiazzato tutti con un altro ribaltone – ha spiegato invece Brunetta, di Forza Italia – provocando la crisi della maggioranza gialloverde e ora che M5S e Pd stanno provando a fare un governo con le stesse modalità, il leader della Lega invoca la piazza? Ma per fare cosa? Si accomodi, mi sembra davvero di stare a ‘Scherzi a parte’…”. Continua a leggere dopo la foto.


Ancora Brunetta commenta la notizia dell’assenza del leader della Lega alle consultazioni di oggi: “Continuino pure così… Forza Salvini, forza Meloni, lo dico con simpatia. Con la stessa simpatia che hanno loro nei nostri confronti…”.

Governo, ecco i nomi dei ministri del Conte Bis

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it