Ecco per chi vota Barbara D’Urso. Lo ha confessato solo ora. Davvero difficile da immaginare


Qualcuno ha chiesto a Barbara D’Urso cosa avesse votato alle ultime elezioni e la risposta della mitica conduttrice ha lasciato a bocca aperta tante, tantissime persone. Intervistata da Repubblica, ha parlato di politica e di un suo grande sogno. La padrona di casa di Pomeriggio Cinque, Domenica Live e Live – Non è la D’Urso, ha infatti ammesso di voler un giorno condurre il Festival di Sanremo: “Lo voglio fare. Tanto c’è tempo” ha detto, ricordando la sua idea di televisione.

“Cerco di rappresentare la vita quotidiana, fatta anche di gente bizzarra come i miei opinionisti. Mi metto al posto di chi sta a casa: magari è triste, non ha una lira. Ho il dovere di informare, ma anche di regalare due risate“. La D’Urso nel corso dell’intervista ha anche raccontato del suo rapporto con la politica, ammettendo di aver votato il Pci: “Ho sempre votato per il Pci e questo Berlusconi lo sa benissimo – ha confessato -, adoravo Berlinguer. Ho fatto attivamente campagna elettorale per Veltroni. (Continua dopo la foto)



Il padre dei miei figli, Mauro Berardi, era di Rifondazione: ero pazza di Fausto Bertinotti”. Sì, avete letto bene. Parlando di attualità ha poi detto: “La sinistra ha deluso tutti, ma adesso stimo Nicola Zingaretti. Gli ho strappato una battuta, da me ha detto che questo governo è come Mark Caltagirone”. Tutto merito suo allora, ora Barbara si è messa anche a fare il ghostwriter? (Continua dopo le foto)



Impossibile non fare una battuta anche sul caso che sta tenendo banco in tv, ma non solo: il caso Pamela Prati. “Barbara Palombelli ha detto che non sarebbe stata capace di mandare via Pamela Prati perché ha il cuore tenero – ha detto -. Da notizia di gossip è diventato un caso giudiziario: è partito tutto da Dagospia e l’ho cavalcato. Ho indagato, sono uscite cose tremende – ha proseguito Barbara -. (Continua dopo le foto)

 


Se ne sono occupati tutti, mi ha scritto la mamma di un bambino, il finto figlio del finto Mark Caltagirone. Ovvio che vado avanti, è gravissimo. Da anni mi occupo delle truffe amorose su internet”. Ma la cosa che ha lasciato in tanti senza parola è il partito politico, non di centro-destra come tanti pensavano (qualcuno era certo fosse berlusconiana convinta) e invece no: centro sinistra con un passato di sinistra profonda. Hai capito Barbara D’Urso…

Ti potrebbe anche interessare: “Prova costume rimandata”. E Laura Chiatti fa infuriare tutti: insulti a non finire