“Che svolta!”. Rocco Casalino, dal GF al governo


 

Una storia che ha fatto e che sta facendo discutere parecchio in rete, in queste ore particolarmente concitate sotto il profilo politico che hanno visto l’Italia prima correre il rischio di tornare per l’ennesima volta alle urne per una nuova tornata elettorale e poi finalmente con un governo pronto ad assumersi le proprie responsabilità, quello guidato dal neo premier Roberto Conte e animato dalle forze congiunte di Lega e Cinque Stelle. In mezzo alle sarabanda di personaggi che per la prima volta gli italiani stanno scoprendo, con diversi ministri finora sconosciuti ai più, c’è un nome però che non è passato inosservato. Di chi si tratta? Di Rocco Casalino, ingegnere che il pubblico più attento ricorderà sul piccolo schermo come uno degli inquilini della casa del Grande Fratello nel 2000. Si trattava della prima edizione assoluta del reality show e il buon Rocco arrivò quasi in fondo, classificandosi alla fine al quarto posto in classifica. A quel punto, Casalino aveva provato a farsi largo nell’affollatissimo mondo del piccolo schermo, trasformandosi in opinionista per diverse trasmissioni televisive. (Continua a leggere dopo la foto)








Non era quella, però, la sua strada e lo stesso Rocco lo ha capito presto, lasciando che nella sua vita prendesse sempre più piede la vocazione politica. Casalino si è infatti legato al Movimento Cinque Stelle, aumentando sempre più in fretta il proprio peso specifico all’interno dei grillini. Al punto che già sul finire del 2016, quando l’idea di un governo pentastellato era ancora molto lontana, erano in tanti all’interno del parlamento italiano a rispondere “di questo devi parlare con Rocco” di fronte a domande su questioni troppo delicate. Un segnale inequivocabile di come l’ex inquilino del Gf stesse scalando rapidamente le gerarchie. (Continua a leggere dopo le foto)





 

Alla fine ecco arrivare la notizia che vuole Casalino pronto per un ruolo chiave proprio a Palazzo Chigi. Rocco sarà infatti il portavoce della presidenza del Consiglio, ovvero il portavoce del premier Giuseppe Conte in persona. Un incarico decisamente importante in un momento in cui le aspettative per il governo formato da Lega e Cinque Stelle dopo una lunga serie di vicissitudini politiche sono veramente alle stelle. Non manca qualche utente polemico, che si chiede laconico “un ex Gf a Palazzo Chigi: dove siamo andati a finire?”.

Filippo, fuori dal Grande Fratello, dedica un tatuaggio a Lucia. Ma c’è qualcosa che non torna ai fan: il dettaglio

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it