“Michelle, questo è un regalo per te”: il dono (inaspettato e non apprezzato) di Melania Trump alla ex First Lady. Tutto il mondo si è chiesto cosa ci fosse in quella scatola (di Tiffany)… Ecco il ‘mistero’


 

Obama se ne va, Trump arriva e si stabilisce nella White House: è il giorno dell’inaugurazione, tutto è pronto. Per l’occasione gli occhi erano puntati sulle first ladies: sui loro abiti, sulle loro espressioni e su quel curioso pacco di Tiffany (inconfondibile e riconoscibile da lontano) che Melania, arrancando dietro al marito, si è affrettata a porgere a Michelle. Il pacco consegnato da Melania crea però alcuni secondi di imbarazzo, con Michelle Obama che non sa a chi darlo, durante l’incontro tra il presidente uscente e quello entrante e rispettive consorti. La consegna del pacco rompe il protocollo, spiazzando l’ormai ex First Lady, che con il regalo in mano si gira verso la sicurezza, come a chiedere: “A chi lo posso dare?”. Anche Michelle però aveva un regalo in serbo: ha deliziato i suoi sostenitori con un’espressione impagabile per ogni detrattore dei Trump. Seguono momenti di imbarazzo, in cui il pacco passa da una mano all’altra senza che Michelle sappia bene dove poggiarlo. Fortunatamente interviene Barack, che lo prende e lo passa a qualcuno dietro la porta. (Continua dopo la foto)







Finalmente, le foto. Nel frattempo però l’ilarità degli utenti su twitter era già esplosa, ed ora è gara alla meme migliore. C’è comunque chi ha trovato il gesto carino. Una cortesia particolarmente dolce da parte di Melania, che porta gli utenti a sperare che anche il marito, da oggi, abbassi i toni della campagna elettorale e si converta a gesti più gentili. Ma cosa c’era all’interno di quel pacco? Partendo dal presupposto che si tratti di un Tiffany, alcuni hanno azzardato a una cornice di argento.

(Continua dopo la foto e il video)






 

I più arditi ad una borsetta a forma di coltello insanguinato giusto per rimarcare la rivalità fra le due famiglie. Qualcun altro ha invece ipotizzato ad un plaid della nonna per scaldarsi nella nuova casa. Insomma, ipotesi di ogni gusto, anche se quella più plausibile resta la cornice.

Ti potrebbe anche interessare:  Beccato! Nel bel mezzo della cerimonia di insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca, ecco che le attenzioni di Bill Clinton si concentrano su un obiettivo decisamente… diverso! Sì parliamo di donne

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it