Eh no, il “toy boy” della senatrice fa il furbetto: questa volta ci sono le foto. Ora che succede?


 

Visto che la politica – quella seria – spesso è noiosa e chiassosa, beh, parliamo ancora di lei, la senatrice Stefania Pezzopane e quello che viene considerato il suo toy-boy – avendo oltre vent’anni meno di lei – Simone Coccia Colaiuta. Quest’ultimo era stato pizzicato dagli obiettivi a Napoli, in albergo con un’amica, peraltro esponente del mondo del sexy, per dirla così. La senatrice e il suo fidanzato, come loro abitudine, hanno fatto ricorso alle telecamere per dire che è tutto ok, che lei si fida di lui e che la storia continua.

Ma la scorsa settimana la loro love-story è stata minata da quello scoop napoletano di Novella 2000 che ha beccato il buon Simone con la star super-sexy Serena Rinaldi, che lui ha però definito soltanto “una conoscente”. Ma ecco che, ancora da Novella 2000, arrivano altre fotografie compromettenti: Simone insieme a Serena. I due sono “molto vicini”. Troppo vicini. Si baciano. Non è una manovra finanziaria da approvare con urgenza ma adesso la parlamentare abruzzese dovrà studiare le carte. E decidere se approvare o bocciare. L’astensione, qui, non è ammessa.

La senatrice e lo spogliarellista, la coppia fa (molta) notizia: ma questa volta è grossa…