Grandi amori: lo stripman beccato con la sexy attrice. Ma la senatrice: “Mi fido di lui…”


 

Lei senatrice, lui ex spogliarellista: chi non conosce la storia d’amore tra Stefania Pezzopane e Simone Coccia Colaiuta. Si è parlato di una scappatella di Simone quando Novella 2000 ha “beccato” il giovane fidanzato della Pezzopane in compagnia di una misteriosa mora a Napoli. Misteriosa, però, solo in parte cisto che di lei si sa che è Serena Rinaldi, di professione sexy star. I due sono stati fotografati all’entrata di un albergo partenopeo e perfino sul terrazzino della stessa stanza, intenti a fumarsi una sigaretta. Vuol dire qualcosa? E allora per fugare ogni dubbio – e salare l’immagine della tanto chiacchierata coppia – Stefania e Simone sono stati ospiti di Domenica Live per raccontare la propria verità.

Prima ha parlato lui: “La ragazza con cui sono stato paparazzato è una conoscente con cui mi sono scritto su Facebook perché martedì 17 dovevo andare a Napoli per registrare una trasmissione. Lei mi scrisse che avrebbe avuto piacere di incontrarmi. Non avevo pregiudizi sul fatto che lei fosse una sexy star perché anche io ho fatto lo spogliarellista. Ci siamo incontrati in stazione e lei mi ha consigliato un albergo dove dormire la notte. Quindi ho preso la stanza poi nel pomeriggio sono andato a registrare la trasmissione. Dopo siamo andati a mangiare una pizza insieme, cosa che Stefania sapeva perché gliel’avevo detto. Io non ci vedo nulla di male. Se fosse stata una che faceva la cameriera non ci sarebbe tutto questo clamore. Sono stato un po’ ingenuo perché mi fido di tutti. Quando sono stato in albergo la camera l’ho presa da solo, lei aveva un’altra stanza. Fino a mezzanotte siamo stati insieme poi se ne è andata via. Se dovessi andare con un’altra donna non lo farei in pubblico o in un albergo, ci sono alternative”.

(continua dopo la foto)







Poi è intevenuta la Pezzopane per difendere l’onore del suo bel compagno: “Io ho creduto a Simone perché mi fido di lui e lo ritengo una persona abbastanza intelligente da capire che se dovesse avere necessità di andare con altre donne, lo dice e si tronca il rapporto. Lui contestualmente alla sua giornata a Napoli mi aggiornava su tutti i suoi spostamenti: sapevo che si sarebbe visto con questa ragazza, che hanno mangiato una pizza insieme e via dicendo. Anche io l’altro giorno ho accompagnato in stazione un amico e ci siamo salutati con un bacio sulla guancia ma nessuno ci ha paparazzato perché c’è questa voglia di mettere in cattiva luce solo Simone”. E allora “ho pensato che se lui volesse fare qualcosa di peccaminoso sarebbe stato ben più accorto e avrebbe preferito la segretezza per non rovinare il nostro rapporto. siamo attenzionati in maniera morbosa e questo è un chiaro segnale di ciò”.

Bella cosa la fiducia. La senatrice conclude dicendo che “Quella stessa notte Simone mi ha scritto dicendomi ‘Guarda che mi hanno fatto una paparazzata’. Io mi sono messa a letto e non l’ho nemmeno chiamato, non ho minimamente dato peso alla cosa. Lui al mattino mi ha detto di essersi spaventato perché aveva capito ci fosse qualcosa di strano. Poi mi ha chiamato un giornalista chiedendomi se fossi ancora fidanzata con Simone. Lì ho capito che stavano costruendo un’operazione mediatica per dimostrare che lui, essendo un uomo più giovane, dovesse necessariamente tradirmi”.

Come scoprire un tradimento – 500mila persone hanno visto questo video (non serio)

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it