Abusi sessuali in Antartide, i leoni marini violentano i pinguini


Da prede da mangiare a prede sessuali, i leoni marini sembrano ormai vedere i pinguini sotto una nuova luce. Succede sulla piccola isola di Marion,  non lontana dall’Antardide, come spiega uno studio pubblicato su Polar Biology. Gli scienziati hanno osservato diversi casi di leoni marini che catturano i pinguini e, anzichè divorarli, come spesso accade, montano loro sopra e li “violentano”. (continua dopo il filmato)

“È un comportamento emergente” spiegano gli scienziati, che per ora hanno avanzato due ipotesi: i leoni marini potrebbero agire per imitazione e associare quel gesto a una sorta di gratificazione, oppure sfogherebbero così la frustrazione sessuale che deriva dalle difficoltà che incontrano nell’accoppiarsi con femmine della stessa specie.