Raffaella Carrà Perché Non ha avuto figli

“Perché non ha avuto figli”. Raffaella Carrà mai mamma: ma ci sono stati bambini nella sua vita

Raffaella Carrà è una delle cantanti più amate in Italia e solo qualche giorno fa è stata festeggiata da tutti, in occasione dei suoi 78 anni di età. La sua carriera è stata contraddistinta solamente da momenti positivi, infatti è stata apprezzata da intere generazioni, che non hanno mai potuto fare a meno della sua inconfondibile voce. Ma oltre alla bravura artistica, è sempre stata adorata anche per i suoi atteggiamenti rivoluzionari, infatti è sempre stata considerata una vera e propria icona di stile.

Quando c’è stato il suo compleanno, tra coloro che per prime hanno voluto farle gli auguri c’è stata Barbara D’Urso: “78 anni oggi…Buon compleanno all’unica vera regina divina…Che stira guardandomi!!! La amo follemente”. La dedica è rivolta a Raffaella Carrà, che è nata proprio il 18 giugno. Ha voluto renderle omaggio con alcune immagini che ritraggono la conduttrice, mentre intervista la straordinaria cantante a ‘Domenica Live’. E questo regalo è senz’altro stato gradito dalla regina della musica.

Raffaella Carrà Perché Non ha Avuto Figli Ginecologo

In tanti in questi anni si sono però chiesti per quale ragione Raffaella Carrà non abbia avuto figli e non sia quindi diventata mamma. La sua bellezza è sempre stata incantevole e tanti uomini l’hanno amata alla follia e una delle storie più importanti che ha avuto è stata quella con Gianni Boncompagni. Con quest’ultimo non ha mai deciso di concepire un figlio, nonostante lui avesse tre figlie. Poi è stata legata al coreografo e regista Sergio Japino e con lui ha tentato invano di diventare genitore.


Raffaella Carrà Perché Non ha Avuto Figli Ginecologo

In un primo momento Raffaella Carrà è stata travolta dal lavoro e non ha avuto tempo per pensare ad un bebè. Ma un giorno ha sentito la necessità di essere madre e ha trovato d’accordo anche Japino. Però durante l’incontro avuto con il ginecologo, si sono poi spente tutte le sue speranze. Infatti, le fu detto che era ormai diventata troppo grande e che avrebbe dovuto sottoporsi ad alcune terapie per provarci. Ma preferì lasciar perdere e il desiderio di essere mamma si spense quindi definitivamente.

Nonostante non sia stata genitore, Raffaella Carrà ha cresciuto i suoi adorati nipoti, che avevano purtroppo perduto la propria mamma. Ma ha anche adottato numerosi bambini in tutto il mondo, sostenendoli economicamente. Dunque, è riuscita ugualmente a raggiungere il suo sogno, sebbene non abbia potuto partorire alcun figlio in modo naturale. Ma è comunque stata soddisfatta di ciò che ha fatto.