Raffaella Carrà Morta

È morta Raffaella Carrà, la notizia sconvolge l’Italia. Il compagno: “Ecco cosa aveva”

Gravissimo lutto per il mondo della musica. Addio ad una grande artista italiana, Raffaella Carrà. Ad annunciare la notizia è stato Sergio Japino, che ha dato la triste notizia unendosi al dolore dei nipoti Federica e Matteo, di Barbara, Paola e Claudia Boncompagni: “Raffaella ci ha lasciati. E’ andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre”. Una notizia che ha ovviamente angosciato tutti, che non si aspettavano di ricevere una notizia del genere.

Se n’è andata a 78 anni di età. Ne stanno già scrivendo praticamente tutti, che sono rimasti increduli dinanzi alla notizia. Non si aspettava davvero nessuno di dover fare i conti con questo lutto improvviso. Non si sa con certezza quale sia stata la causa del decesso, ma una cosa è certa: il mondo della musica da oggi è molto più povero. Sarà difficile accettare questa notizia e da qui in poi saranno sicuramente tanti i colleghi e gli amici che vorranno dedicarle un pensiero. “Aveva una malattia che da qualche tempo aveva attaccato il suo corpo”.

Raffaella Carrà Morta 78 anni


Raffaella Carrà è morta

Raffaella Carrà è una delle cantanti più amate in Italia e solo qualche giorno fa è stata festeggiata da tutti, in occasione dei suoi 78 anni di età. La sua carriera è stata contraddistinta solamente da momenti positivi, infatti è stata apprezzata da intere generazioni, che non hanno mai potuto fare a meno della sua inconfondibile voce. Ma oltre alla bravura artistica, è sempre stata adorata anche per i suoi atteggiamenti rivoluzionari, infatti è sempre stata considerata una vera e propria icona di stile.

Raffaella Carrà Morta 78 anni

In tanti in questi anni si sono però chiesti per quale ragione Raffaella Carrà non abbia avuto figli e non sia quindi diventata mamma. La sua bellezza è sempre stata incantevole e tanti uomini l’hanno amata alla follia e una delle storie più importanti che ha avuto è stata quella con Gianni Boncompagni. Con quest’ultimo non ha mai deciso di concepire un figlio, nonostante lui avesse tre figlie. Poi è stata legata al coreografo e regista Sergio Japino e con lui ha tentato invano di diventare genitore.

In un primo momento Raffaella Carrà è stata travolta dal lavoro e non ha avuto tempo per pensare ad un bebè. Ma un giorno ha sentito la necessità di essere madre e ha trovato d’accordo anche Japino. Però durante l’incontro avuto con il ginecologo, si sono poi spente tutte le sue speranze. Infatti, le fu detto che era ormai diventata troppo grande e che avrebbe dovuto sottoporsi ad alcune terapie per provarci. Ma preferì lasciar perdere e il desiderio di essere mamma si spense quindi definitivamente.