Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Musica Lutto Padre Syria Morto

“E ora come faremo?”. Musica italiana in lutto: l’annuncio straziante della figlia

  • Musica

La musica è in lutto. Il padre di Syria è morto nelle scorse ore, causando una perdita enorme non solo nella famiglia della donna ma anche nel mondo musicale nel complesso. Lui era infatti molto famoso non soltanto per essere il genitore della cantante. E proprio quest’ultima ha confermato la terribile notizia con uno struggente post condiviso sul suo profilo Instagram ufficiale. Immediate le reazioni dei follower, anche vip, che hanno voluto esprimere vicinanza e affetto nei suoi confronti in questo momento durissimo.

La musica piange ed è in lutto per l’addio al padre di Syria, morto all’età di 74 anni. Questa notizia segue un altro pessimo annuncio, che è stato fatto ore prima dalla food blogger Benedetta Rossi: “Oggi mia Nonna Blandina ci ha lasciati, si è spenta serenamente nel suo letto. Vorrei scrivere tante cose…ma adesso non riesco. In questo triste giorno l’unica cosa che riesco a fare è stare in silenzio nel dolore, con la mia famiglia e con mia Zia Giulietta che ha perso la sua amica “sorella” e compagna di una vita”.

Leggi anche: “Addio”. Lutto nella musica, morta la cantante dalla voce magica

Musica Lutto Padre Syria Morto


Musica in lutto: il padre di Syria è morto

Tutta la musica italiana è in lutto per una dipartita che ha lasciato tutti senza parole. Il padre di Syria è morto proprio a pochissimo tempo dall’arrivo del 2023. E queste sono state le parole scritte sui social dalla figlia: “Non è stato per niente facile dirti addio, ma ho fatto in tempo a coccolarti come speravo in questi giorni🙏🏻
e siamo riusciti a dirci cose speciali. Grazie di tutto papone mio, ascolto e riascolto i messaggi vocali sulla nostra chat, la tua voce sempre rassicurante🙏🏻 anche quando discutevamo per le stupidaggini!!”.

Musica Lutto Padre Syria Morto

Syria ha concluso, scrivendo: “Quanti ricordi, quante sfumature vissute insieme…❣️ Come farò senza di te
e le nostre telefonate la mattina!? Come farò senza di te punto! Mi mancherai sempre per sempre tutti i giorni 🙏🏻 Ti amo, Riposa in pace anima bella❤ Quanto amore sta arrivando da ogni parte, quanto ti hanno voluto bene, quanto amore hai seminato, SEI UNICO PAPA’. Cecilia”. Lui si chiamava Elio Cipressi, ma era conosciuto come Elio Cipri, ed era un discografico. Era uno dei più apprezzati in questo ambiente.

Tra coloro che hanno scritto a Syria spiccano Emma Marrone: “Ti abbraccio sorella”, Miriam Leone: “Un grande abbraccio”, Nek: “Elio, tutte le volte che ci vedevamo ci piaceva ricordare i miei inizi. Un abbraccio alla famiglia”, Jovanotti: “Il grande Cipri” e Mietta: “Noooo, Ceci”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004