Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Momento toccante durante il concerto di Blanco a Roma

“L’ho dovuto fare”. Blanco, sorpresa ed emozioni durante il concerto: chi arriva sul palco

  • Musica

Un momento toccante durante il concerto di Blanco a Roma. Come è ormai risaputo, il giovane artista vincitore di Sanremo si è esibito il 27 e il 28 luglio all’Ippodromo delle Capannelle in occasione del Rock in Roma. Due date che hanno portato in totale 64mila persone di fronte al giovanissimo cantante. E per lui questi non sono semplici concerti. Infatti durante l’ultimo live è successo qualcosa che non era mai capitato prima. Il giovane rapper infatti ha deciso di far salire sul palco suo padre.

I video sui social, soprattutto TikTok, sono molti e si può vedere la grande emozione che ha provato Riccardo Fabbriconi, nome all’anagrafe del cantante, nel presentare al suo pubblico il papà. “Fate un grandissimo applauso, sta per salire sul palco mio padre. Voglio tutte le luci accese per lui”, su Instagram ha poi aggiunto una parte fondamentale per far capire perché quell’abbraccio e quei baci scambiati sul palco sono stati per lui così importanti. “Mi dovevo far perdonare tante cose da mio padre – scrive Blanco – e oggi vederlo orgoglioso di me è la cosa più bella che ci sia”.

Momento toccante durante il concerto di Blanco a Roma


Momento toccante durante il concerto di Blanco a Roma

Poi Riccardo ha voluto ricordare (come aveva già fatto in occasione del concerto a Lucca) delle sue origini e di come due anni fa mai avrebbe pensato di radunare folle ai suoi live: “64 mila persone in due giorni incredibile, magico, assurdo fino a 2 anni fa lavoravo in pizzeria e non mi sarei mai immaginato tutto questo… è proprio vero a volte bisogna lasciare tutto e seguire il proprio sogno”.

Momento toccante durante il concerto di Blanco a Roma

Il padre di Blanco è romano ma si è trasferito in provincia di Brescia quando ha incontrato la mamma di Riccardo, per questo il cantante ha scelto di portarlo sul palco romano: era un omaggio. Quali siano le cause che hanno portato Blanco a scusarsi con il padre non sono note. Tuttavia verrebbe da pensare che i rapporti tra di loro non sono sempre state rose e fiori.

Momento toccante durante il concerto di Blanco a Roma

Molto spesso accade che i genitori non condividono il progetto di un figlio che decide di fare musica invece di trovarsi un lavoro più ‘classico’. Poi capita anche che in queste situazioni, dopo il successo, tutto torna alla normalità. Ma non sappiamo se ci sia questo dietro quell’abbraccio tra Blanco e il padre.

“Mi sta succedendo alla testa”. Ermal Meta, ansia per la sua salute. Impegni cancellati e foto choc


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004