Massimo Di Cataldo oggi cantante programma cucina

“Sì, è proprio lui”. Massimo Di Cataldo, l’incredibile svolta. Basta musica, ecco cosa fa oggi

Negli anni Novanta Massimo Di Cataldo era uno dei cantanti italiani più amati. Nel 1994 partecipa a Sanremo Giovani e con la canzone Soli vince nella categoria Cantautori e l’anno seguente torna sul palco dell’Ariston, questa volta nella categoria Nuove Proposte, dove si classifica al secondo posto con il brano Che sarà di me.

Il grande successo arriva nel 1996, quando torna al Festival di Sanremo e si classifica sesto con Se adesso te ne vai, brano che ha raggiunto una grande popolarità anche all’estero, soprattutto in Spagna e in Sudamerica, con la versione in lingua spagnola Si dices que te vas.

Massimo Di Cataldo oggi cantante programma cucina

Massimo Di Catalo, che fine ha fatto il cantante

Il brano fa parte dell’album Anime, che si rivela un grande successo con tre dischi di platino. Per Massimo Di Cataldo è un periodo d’oro: vince Un disco per l’estate con la canzone Con il cuore e il Telegatto come “Cantante rivelazione dell’anno” a Vota la voce. Con Crescendo e Dieci riesce a consolidare il successo, ma negli anni seguenti la sua carriera nel mondo della musica subisce uno stop.


Massimo Di Cataldo oggi cantante programma cucina

Massimo Di Cataldo partecipa al reality Music Farm arrivando al secondo e torna in televisione prendendo parte alle trasmissioni Rai Ora o mai più, Tale quale Show e nel 2021 a Star in the star (Mediaset) ma viene eliminato durante la prima puntata. Nel novembre dello stesso anno cambia totalmente vita e debutta in televisione con Il Massimo in cucina.

Il programma va in onda dal 15 novembre sul canale Alma Tv (canale 65 del digitale terrestre), dal lunedì al venerdì alle ore 21. Nell’insolita veste di cuoco, Massimo Di Cataldo cucina in compagnia di ospiti famosi come Martufello, Gegia, Savino Zaba di Radio1Rai, l’attrice e cantante Giulia Luzi, il Maestro Pinuccio Pirazzoli, l’attrice Emanuela Titocchia, Stefano Oradei, Marcello Cirillo, Antonio Aversano.

Pubblicato il alle ore 14:20 Ultima modifica il alle ore 17:32