Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Lutto Musica Morto John Miles

Musica in lutto. Il cantante è morto nel sonno. Ha lavorato con i più grandi

  • Musica

Una grave perdita per il mondo della musica è avvenuta nelle scorse ore. Un lutto molto pesante, infatti se n’è andato per sempre un grande cantante, che ha lavorato nella sua vita professionale con i più grandi. Impossibile da dimenticare le sue collaborazioni con nomi del calibro di Zucchero, Andrea Bocelli, Tina Turner, Joe Cocker e Jimmy Page del gruppo Led Zeppellin. Era molto apprezzato non soltanto dai suoi numerosi fan, ma anche da tantissimi colleghi, che hanno sempre speso belle parole per lui.

L’artista è morto nella sua abitazione all’età di 72 anni, dopo aver combattuto contro una breve malattia che non gli ha lasciato scampo. In Italia era molto famoso per un remix di 28 anni fa, fatto da Mario Fargetta, della sua canzone ‘Music’, che lo ha reso noto in tutto il pianeta. Basti pensare che la sua musica ha raggiunto anche gli stadi, infatti i supporter della compagine francese del Nancy la intonano a gran voce, quando fanno il loro ingresso sul terreno di gioco i calciatori della loro squadra del cuore.

Lutto Musica Morto Cantante John Miles


Con Andrea Bocelli il 72enne artista, ora passato a miglior vita, aveva cantato ‘Miserere’. Oltre ad essere un cantante, è ricordato per essere stato un ottimo tastierista e chitarrista. Le sue canzoni più belle e note sono senza ombra di dubbio ‘Dr. Tarr & Prof Fether’ e ‘The Cask of Amontillado’. In tanti lo hanno sempre considerato un esempio, un modello da seguire per riuscire ad ottenere fama nella propria carriera. Era un vero e proprio innovatore e ha rubato la scena soprattutto negli anni ’60, ’70 e ’80.

Lutto Musica Morto John Miles Cantante

Come riportato dal sito della ‘Bbc’, la conferma della morte del cantante John Miles è giunta dai suoi familiari. In una nota diffusa alla stampa, i parenti di John Miles hanno scritto: “Era un marito, padre e nonno amorevole e ci mancherà più di quanto qualsiasi parola possa mai esprimere. Vivrà per sempre nei nostri cuori e con la meravigliosa eredità musicale che ha lasciato. Sei stato il nostro primo amore e sarai il nostro ultimo”. Aveva anche preso parte al Festival di Sanremo nel 1977.

John Miles era nato nel 1949 ed è morto in Inghilterra, a Newcastle, sua nazione di origine. Questo l’ultimo commosso saluto del suo manager Cliff Cooper: “Come manager e amico non era solo così gentile, ma anche brillante musicista e cantautore straordinario sulla scena mondiale. Il dolore è immenso, è morto nel sonno. Ci mancherà molto ma la sua musica vivrà per sempre con noi”. Aveva una moglie da 50 anni e due figli.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004