Jackmaster Pez Morto DJ

Musica italiana in lutto, addio al dj che ha fatto ballare tutti. Si è spento a 60 anni

Lutto nel mondo della musica italiana. Se n’è andato a 60 anni un artista che ha davvero stravolto tutto, grazie alle sue doti artistiche. Purtroppo ha lasciato per sempre nel dolore i suoi familiari e amici, perdendo la vita nella giornata di martedì 12 ottobre, anche se ora sono uscite fuori maggiori notizie. Aveva iniziato a lavorare negli anni Settanta e dieci anni dopo aveva cambiato radicalmente la vita della città di Milano grazie alla musica house, portata avanti con Luca Colombo e Bruno Bolla.

In tantissimi lo ricordano con enorme affetto perché ha dato tanto non solamente al territorio milanese. Era infatti ormai conosciuto in tutta la nostra nazione anche grazie al suo night clubbing. Nel capoluogo lombardo aveva lavorato al ‘Gattopardo’, al ‘Divina’, al ‘No Ties’ e al ‘One Night Matmos’. Ma era stato anche protagonista nel piccolo schermo. Infatti, in televisione era apparso al talent show ‘Top dj’ in veste di concorrente. Dopo l’annuncio sulla sua scomparsa, si sprecano i messaggi di addii di persone a lui care.

Lutto Musica Italiana Morto Dj Jackmaster Pez

Era originario del Piemonte, infatti era nato nella città di Novara, ma era appunto famosissimo a Milano. Questo l’ultimo saluto del giornalista e amico, Giulio Carnevale Bonino: “Il tuo calvario è arrivato alla fine, hai sofferto parecchio. So già che oggi angeli e demoni sono lì che ballano le tue tracce mixate analogicamente che neanche uno streaming digitale potrà mai eguagliare. Nel tuo mondo, spesso difficile per i rapporti personali, di cui ho condiviso un breve percorso insieme a te, hai fatto sempre la differenza”.


Lutto Musica Italiana Morto Jackmaster Pez DJ

Poi Bonino ha concluso così il suo post su Jackmaster Pez, il dj passato a miglior vita: “Le tue parole sono sempre state sincere, il tuo stile inconfondibile, la tua signorilità, la voglia di esprimerti attraverso la tua musica mi ha conquistato”. Il vero nome di Jackmaster Pez era quello di Roberto Pezzetti, ma era noto per il suo nome d’arte. Anche il produttore Federico Guglielmi, attraverso il social network Facebook, ha commosso tutti nel dare il suo personale addio ad un grande professionista.

Guglielmi ha scritto su Jackmaster Pez: “Mi mancheranno le nostre lunghe chiacchierate che non facevamo da un po’, mi mancherà festeggiare il nostro compleanno insieme in consolle come abitualmente abbiam fatto per diversi anni in Calabria, mi mancheranno le tue battute simpaticissime a cui mi avevi abituato. Ciao Jackmaster Pez e riposa in pace”. Una figura di spicco che mancherà a tutti.

Pubblicato il alle ore 20:51 Ultima modifica il alle ore 20:51