Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Mauro Sabbione Matia Bazar Morto Musica Italiana Lutto

Lutto nella musica italiana, addio a un volto dei Matia Bazar: è morto Mauro Sabbione

  • Musica

Una bruttissima notizia ha sconvolto tutti. Mauro Sabbione dei Matia Bazar è morto e la musica italiana è in lutto. Nessuno si aspettava di ricevere questa pessima comunicazione, ma invece si è dovuto fare i conti con questa gravissima perdita artistica. Stando a quanto rivelato da AdnKronos, l’uomo che aveva 65 anni è deceduto nella serata di mercoledì 21 dicembre nella città di Milano. Una carriera davvero importante quella di Sabbione, che aveva innanzitutto ottenuto un diploma al conservatorio Niccolò Paganini di Genova, sua terra natia.

Mauro Sabbione, anima elettronica dei Matia Bazar così definito tra gli altri dall’agenzia AdnKronos, è morto quindi nelle scorse ore e la musica italiana non riesce ancora a credere a questo lutto. Parlando appunto del gruppo musicale italiano, lui aveva cominciato a lavorare insieme ai suoi colleghi nel 1981, per poi concludere la sua avventura professionale 3 anni più tardi. Era stato fondamentale per la realizzazione di canzoni passate alla storia della musica, ovvero: Scacco un po’ matto, Bambini di poi, Zeta, Astra e Palestina per citarne alcune.

Leggi anche: Musica in lutto, si è spenta l’amata cantante dalla grande voce

Mauro Sabbione Matia Bazar Morto Musica Italiana Lutto


Mauro Sabbione dei Matia Bazar è morto: musica in lutto

Inoltre Mauro Sabbione, conosciuto anche e soprattutto grazie ai Matia Bazar è morto per una grave malattia che se l’è portato via nelle ultime ore, aveva lavorato pure con i Liftiba. La musica italiana è dunque in lutto e piange un pianista e tastierista eccezionale. Ma non è tutto perché si era messo al servizio anche di Diaframma, Modà, Mirage, Stelleranti e Garbo. In questi anni recenti è stato colui che redigeva le pagelle del Festival di Sanremo per l’AdnKronos. Ha dovuto dire addio alla moglie Simona e alle figlie Zoe e Morgana.

Mauro Sabbione Matia Bazar Morto Musica Italiana Lutto

Sabbione aveva scoperto di avere una grave malattia circa un anno fa e purtroppo non ce l’ha fatta a sconfiggerla. Il compositore è stato colui che ha fatto l’inno ufficiale Al castello di Elsinore della Lega Improvvisazione Teatrale Italiana. 19 anni fa è stato protagonista del cd Gramsci Bar e il suo tour conclusivo Tango nel fango è stato una dedica ai Matia Bazar per via dell’immenso successo riscontrato nei suoi magici anni Ottanta. Nessuno riesce ancora oggi a dimenticare quegli anni straordinari per loro.

Tre anni fa Mauro Sabbione ha composto la canzone Cinismo abitativo. Era nato nella città di Genova il 17 aprile del 1957. Parlando nuovamente dei Litfiba di Piero Pelù, era stato protagonista nei brani musicali Insidia, Live on Line e El Diablo. Lascia un vuoto impossibile da colmare.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004